avatar

17/03/2011

Sì o no al rialzo dei tassi? Gestori e analisti si dividono

di redazione

Highlights
  • Il 52% è contrario al rialzo dei tassi
  • Il 48% è favorevole ad un innalzamento
  • Il 7 aprile si terrà la prossima riunione della BCE
La News

Secondo il sondaggio effettuato dal Sole 24 Ore, il 52%degli intervistati ha bocciato l'inversione di tendenza annunciata nei giorni scorsi da Jean-Claude Trichet, presidente della BCE.

Un intervento della Banca Centrale Europea sarebbe prematuro e dettato solo dalla necessità di controllare l'inflazione sottovalutando l'innalzamento delle materie prime e non della domanda finale, non dimenticando gli effetti sull' export.

Un rialzo della politica dei tassi può avere effetti negativi impantanando i primi segnali di rilancio visto che in buona parte d'Europa la ripresa economica è solo agli inizi.

Il 42% dei partecipanti al sondaggio concorda con la politica del governatore della BCE, sottolinenando che la ripresa economica è ormai consolidata e la stretta sui tassi deve iniziare il prima possibile poichè si parte da interessi estremamente bassi.

Per una visione più chiara della situazione ci si aggiorna al 7 di aprile, data in cui si terrà la prossima riunione della BCE.

 

LEGGI ANCHE:

Rialzo dei tassi: "Il partito pro Trichet"

Rialzo dei tassi: "Il partito dei no"

Links

Le ultime da Advisor Professional

Ecco come si origina l'effetto sorpresa sui mercati

Nella Lezione di oggi del professor Paolo Legrenzi, l’elezione a presidente di Donald Trump letta attraverso il prisma delle emozioni: superbia, ig...

Continua a leggere...

Iscriviti qui alle newsletter, inserendo il tuo indirizzo e-mail: