Nafop ( The National Association of Fee Only Planners) è l'Associazione dei professionisti e delle società in Consulenza Finanziaria Indipendente fee only con circa 300 associati tra società, professionisti e studi professionali.

 

Essa ha per scopo la regolamentazione, lo sviluppo e la tutela dell'esercizio della professione del Consulente Finanziario Indipendente remunerato solo a parcella dai propri clienti. NAFOP si occupa anche della cura, la qualificazione e la diffusione della professione di consulente finanziario all'opinione pubblica.

 

Questa associazione è nata il 5 Ottobre del 2005 e da subito ha avuto un ruolo determinante per il corretto recepimento della Direttiva europea sui Mercati e gli Strumenti Finanziari (MiFID). Il Consulente Fee Only non può ricevere nessun compenso da intermediari, quali banche, SGR o compagnie assicurative, ma solo ed esclusivamente dal proprio cliente attraverso parcella; infatti il consulente Finanziario Indipendente non svolge alcuna attività di vendita, ma solo ed esclusivamente offre un servizio di consulenza e di assistenza ai suoi clienti per una corretta pianificazione degli investimenti.

 

Il consulenti fee only dovrà quindi conoscere bene tutte le varie alternative offerte dal mercato in termini di investimenti, e offrire al proprio cliente, la soluzione più adeguata che riesce a massimizzare i profitti e minimizzare contemporaneamente il rischio.

bufianasf.png

27/09/2016

Anasf, la vicepresidenza OCF è un nostro diritto e dovere

di Francesco D'Arco

Il dibattito intorno al secondo vice presidente è "una tempesta in un bicchiere d'acqua". Parola di Maurizio Bufi che rispedisce al mittente le critiche: non è Anasf che deve dimostrare di essere rappresentativa.

maino'-luca.jpg

04/05/2016

Consulenza finanziaria, non confondere i venditori dai pianificatori

di Luca Mainò*

Esistono vari tipi di advisor. L'importante è riuscire a distinguerli e identificare la migliore soluzione per le proprie esigenze.

business_200x140.jpg

30/01/2016

Promotori finanziari, prime perplessità intorno al nuovo Albo Unico

di Francesco D'Arco

ConsulenTia 2016 avrà, inevitabilmente, al centro di molti dibattiti la riforma dell'APF. Ma in un convegno svoltosi durante il PFExpo sono già emersi i primi dubbi sui prossimi step.

business2.jpg

26/11/2015

Nuovo Albo PF contrario alle norme europee

di Redazione Advisor

È questa la denuncia di Nafop e Ascosim che non condividono la cancellazione dell'aggettivo indipendenti.

business_200x140.jpg

18/09/2015

Promotori e Consulenti finalmente uniti

di Francesco D'Arco

L'Albo Unico dovrebbe nascere entro la fine dell'anno. Gli attori coinvolti si dicono fiduciosi ma la vera sfida è riuscire a fare sistema per distinguere i professionisti della consulenza (reti e fee only) dal mondo bancario.

maino.png

30/07/2015

Consulenti fee only, confidiamo nella saggezza dell'APF

di Luca Mainò, membro del Direttivo NAFOP

Continua il dibattito sui "mille volti della consulenza finanziaria" e sulla necessità di chiarire il futuro della professione. Dopo gli interventi di Maurizio Bufi (Anasf), Massimo Scolari (Ascosim) e Manlio Marucci (Federpromm-UILCA), oggi pubblichiamo la lettera di Luca Mainò (Nafop).

epic.jpg

17/06/2015

Epic.it apre ai consulenti finanziari indipendenti

di Redazione Advisor

Gli associati Nafop e Aiaf potranno, previa accettazione, accedere gratuitamente alla piattaforma dedicata ai minibond in modalità read - only

Armellini-Cesare.jpg

06/05/2015

NAFOP: pronti a costituire un albo privato

di Redazione Advisor

L’associazione si è data una nuova governance: accanto al presidente e al consiglio direttivo, sono state costituite delle commissioni permanenti

Schermoradar.jpg

20/12/2014

Promotori vs Consulenti: che fine ha fatto il risparmiatore?

di Francesco D'Arco

Finora gli interventi intorno all'Albo Unico si sono concentrati sui vantaggi o meno per promotori finanziari e consulenti fee-only di essere vigilati da un unico Organismo. È il momento di spostare il centro del dibattito.

APF.jpg

18/12/2014

Albo Unico: Promotori o Consulenti? Scontro in Senato a colpi di emendamenti

di Francesco D'Arco

Nella Legge di Stabilità 2015 spunta un emendamento bipartisan che riapre le porte al nuovo Albo Unico dei consulenti finanziari. Previste tre sezioni, il passaggio della vigilanza da Consob ad APF e una nuova copertura economica.

Felsa-cisl.jpg

04/12/2014

Albo Unico, attenti al rischio Far West

di Francesco D'Arco

La notizia che Nafop voglia ripercorrere la strada di un apposito Albo per i soli consulenti finanziari ha riportato in luce vecchi timori. Ecco il parere di Mauro Rufini (Felsa Cisl).

Bufi-Maurizio4.jpg

04/12/2014

Albo Unico, il consulente indipendente per la Mifid II non esiste

di Maurizio Bufi - Presidente Anasf

"Nella nuova direttiva, infatti, si esprime con grande chiarezza che la caratteristica di indipendenza è riferita al servizio in sé, e non al consulente" spiega Bufi (Anasf) in una lettera inviata ad Advisoronline e che pubblichiamo integralmente.

massimo scolari.jpg

01/12/2014

Albo Unico, Ascosim: non perdiamo di vista il disegno di legge

di Francesco D'Arco

Il testo del Disegno di Legge è frutto di un lavoro svolto in prima persona dai tecnici del Ministero dell’Economia in stretta collaborazione con l’Autorità di Vigilanza, l’Organismo di gestione dell’APF e delle associazioni dei promotori e dei consulenti finanziari. Ecco perché il dibattito sull'indipendenza è inopportuno

Tofanelli-Marco.jpg

28/11/2014

Albo Unico, "Non c'è nessuna Casa della Consulenza. Esiste un progetto istituzionale"

di Francesco D'Arco

Marco Tofanelli, segretario generale Assoreti e vice presidente dell'Organismo per la Tenuta dell'Albo dei Promotori Finanziari invita a riportare il dibattito sul nuovo Albo su binari "istituzionali" e ricorda: "il primo obiettivo è la tutela del risparmiatore, non dei professionisti".

Armellini-Cesare.jpg

28/11/2014

Albo Unico, si riaccende il dibattito sull'indipendenza

di Francesco D'Arco

I consulenti finanziari non sono disposti a rinunciare all'aggettivo "indipendente" e sostengono a gran voce la necessità di creare un organismo esclusivamente dedicato ai fee only

Le ultime da Advisor Professional

Ecco come si origina l'effetto sorpresa sui mercati

Nella Lezione di oggi del professor Paolo Legrenzi, l’elezione a presidente di Donald Trump letta attraverso il prisma delle emozioni: superbia, ig...

Continua a leggere...