Le guide alla professione del Consulente Finanziario e del Private Banker

 
Guide Promotori Finanziari

Come diventare Consulente Finanziario

Il Consulente finanziario è un professionista che, in qualità di dipendente di una Banca o di una Società, o come agente o monomandatario, esercita l’offerta di strumenti economici/finanziari e servizi di investimento fuori dalla sede.

Continua a leggere...
Guide Promotori Finanziari

Esame da Consulente Finanziario

Il Consulente Finanziario è colui che propone prodotti finanziari e servizi di investimento, per conto di una Sim(Società di Investimento Mobiliare), una Banca o SGR (Società di Gestione del Risparmio).

Continua a leggere...
Guide Promotori Finanziari

Il Private Banker

Il Private Banker è un professionista, che oltre ad essere un consulente personale in ambitoeconomico/finanziario, è un assistente nella scelta delle migliori soluzioni finalizzate alla valorizzazione del patrimonio del cliente.

Continua a leggere...
Guide Promotori Finanziari

Come diventare Private Banker

Sono 6.000 circa i Private Banker in Italia, dati pubblicati da parte dell'Associazione Italiana Private Banking (Aipb). Lavorano negli istituti commerciali di medie e grandi dimensioni o in banche private specializzate nel settore del private banking.

Continua a leggere...
Guide Promotori Finanziari

Il Consulente Finanziario

Il consulente finanziario è una figura professionale introdotta in Italia dalla MiFID n.2004/39/Ce. Si occupa di seguire gli andamenti e sviluppi del mercato finanziario. Caratteristica fondamentale che lo distingue dal consulente finanziario è: l’indipendenza.

Continua a leggere...
Guide Promotori Finanziari

Consob

La Commissione Nazionale per le Società e la Borsa (Consob), istituita con la legge n. 216 del 7 giugno 1974, è un'autorità amministrativa indipendente, dotata di personalità giuridica e piena autonomia con la legge n. 281/85.

Continua a leggere...
Guide Promotori Finanziari

MiFID

MiFID è l’abbreviazione di Market In Financial Instruments Directive; si tratta di una importante direttiva in ambito europeo del 2004/39/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 21 Aprile 2004.

Continua a leggere...
Guide Promotori Finanziari

MiFID: il questionario

La MiFID ha un intento principale quello di rendere gli investitori consapevoli e impone agli intermediari di fornire informazioni chiare e trasparenti riguardo alcuni punti.

Continua a leggere...
Guide Promotori Finanziari

MiFID II

MiFID II introduce importanti modifiche nel mercato finanziario europeo.MIFID II è considerata una tra le Direttive a maggiore impatto nei confronti degli intermediari finanziari (banche, SGR, SIM,etc.).

 

Continua a leggere...
Guide Promotori Finanziari

Tied Agent

All’interno della Direttiva MiFID (Market in Financial Instruments Directive) vi è contemplata la figura delconsulente finanziario, denominata TIED AGENT (traducendo nella nostra lingua “agente collegato”).

Continua a leggere...
Guide Promotori Finanziari

UCITS III

UCITS è un acronimo che per esteso è: Undertaking for Collective Investment in Trasferable Securities, in italiano diventerebbe “Direttive per gli investimenti collettivi in titoli”, esso fa riferimento alla Direttiva 2009/65/CE del Parlamento europeo, pubblicata il 13/01/2009, (Ucits IV).

Continua a leggere...
Guide Promotori Finanziari

UCITS IV

Tale Direttiva ha introdotto modifiche alle precedenti Direttive del Parlamento europeo, note come UCITS III e pubblicate il 21/01/2002 e che a loro volta avevano costituivano un importante aggiornamento della Direttiva originale 85/611/CEE (UCITS).

Continua a leggere...
Guide Promotori Finanziari

UCITS V

UCITS V è la Direttiva del Parlamento Europeo e del Cosinglio  per quanto riguarda la modifica della Direttiva  2009/65/CE che concerne il coordinamento di tutte le disposizioni di tipo legislativo, regolamentare e amministrativo degli organismi di investimento collettivo  dei UCITS, cioè in valori mobiliari.

Continua a leggere...

 

Guide Promotori Finanziari

PIR - I piani individuali di risparmio a lungo termine

Il piano di risparmio a lungo termine è un “contenitore fiscale” (OICR, gestione patrimoniale, contratto di assicurazione, deposito titoli) all’interno del quale i risparmiatori possono collocare qualsiasi tipologia di strumento finanziario (azioni, obbligazioni, quote di OICR, contratti derivati) o somma di denaro...

Continua a leggere...