avatar

04/08/2016

Noi ci siamo e ci saremo

di Eugenio Periti

Highlights
  • Il messaggio di Eugenio Periti, Responsabile dell’Area Private Banking di Banca MPS, dopo la presentazione dei risultati semestrali e del piano approvato dalla Bce
La News

Noi ci siamo e ci saremo.

 

E’ con questa affermazione che ho deciso di aprire questa nuova edizione della newsletter. Non speranza, non auspicio, non preoccupazione bensì un messaggio forte e diretto.

 

Queste righe che Lei sta leggendo le ho scritte all’indomani delle buone notizie che riguardano la nostra Banca, nello specifico dopo la presentazione dei risultati semestrali e del piano, approvato dalla BCE, che rappresenta una soluzione definitiva e immediata al tema dei “crediti problematici”.

 

Il piano è solido e concreto, tanto nelle basi, quanto nelle azioni da realizzare nell’immediato futuro: l’aumento di capitale e la contemporanea cessione dei crediti deteriorati, attraverso un’operazione di mercato e senza intervento pubblico.

 

L’esito degli stress test, che a grandi linee conoscevamo in anticipo, ci ha indotto ad accelerare i tempi della pulizia di bilancio in modo da poter presentare quanto prima una soluzione definitiva e strutturale.

 

Il pubblico apprezzamento ricevuto dal nostro piano, anche da parte delle Istituzioni, mi permette di rafforzare ulteriormente il messaggio di fiducia e solidità che volevo trasmetterLe, in qualità di Responsabile dei Mercati Private e Family Office.

 

Ribadisco la mia piena disponibilità, per qualsiasi esigenza: i miei riferimenti sono sempre a Sua disposizione, così come tutti gli altri strumenti di contatto inseriti nel nostro sito https://privatebanking.mps.it

 

Molti destinatari di questa newsletter ci hanno inviato interessanti spunti di riflessione sia su questa iniziativa che sul servizio che quotidianamente eroghiamo ad oltre 35mila persone, i nostri clienti Private e Family Office, la nostra prima e più importante risorsa.

 

I buoni riscontri che abbiamo avuto ci spingono a continuare su questa strada e ci danno ulteriori motivazioni per fare sempre meglio. Lei può continuare ad inoltrare l’e-mail a familiari ed amici: qualora non siano clienti potranno registrarsi dal nostro sito e ricevere direttamente le prossime edizioni, tramite la pagina https://privatebanking.mps.it/News/Resta-Informato/Pagine/Registrazione-Newsletter.aspx.

 

Nell’augurio che i contenuti che abbiamo scelto questa volta siano apprezzati e di Suo gradimento, Le auguro una buona lettura.

 

Eugenio Periti

e-mail eugenio.periti@mps.it

cellulare 335/1345147

sito https://privatebanking.mps.it

Ti interessa questo argomento? Leggi anche:
  • Destinazione design
    06/07/2016 Destinazione design Fino al 12 settembre la XXI Esposizione Internazionale della Triennale di Milano animerà il capoluogo lombardo, offrendo una nuova mappa del design.
  • Superlusso con scultura
    06/07/2016 Superlusso con scultura Godersi il sole sul lettino di una piscina con vista sull’Oceano Atlantico in un condominio superlusso a Miami? Niente male. Ma se tra una bracciata e l’altra si possono ammirare opere di uno dei più quotati artisti viventi, allora si può sconfinare nell’ “irresistibile”.
  • Passaggio generazionale. Come orientarsi tra gli strumenti disponibili
    06/07/2016 Passaggio generazionale. Come orientarsi tra gli strumenti disponibili Ogni anno 80 mila imprenditori italiani sono coinvolti nel passaggio generazionale, secondo le stime.
  • Fintech, al servizio del consulente
    06/07/2016 Fintech, al servizio del consulente La personalizzazione del servizio passa dai consulenti "umani". Ma senza innovazione tecnologica difficile raggiungere i "millennials"
  • Brexit… e ora ?
    06/07/2016 Brexit… e ora ? I mercati sono stati colti di sorpresa dall'esito del Referendum. Fondamentali saranno le decisioni delle banche centrali e dei leader politici del Vecchio Continente. Ma iniziano ad emergere importanti elementi tranquillizzanti, che rasserenano l’orizzonte futuro.
  • La nuova newsletter del Private Banking MPS
    06/07/2016 La nuova newsletter del Private Banking MPS Eugenio Periti, responsabile dell’area private banking, racconta il nuovo progetto di comunicazione della banca: uno strumento disegnato per migliorare il dialogo con i clienti e condividere i contenuti esclusivi realizzati.
  • Cresce l’interesse per il mondo dell’Art Advisory
    06/07/2016 Cresce l’interesse per il mondo dell’Art Advisory Il mercato dell’arte negli ultimi anni ha visto un aumento esponenziale del numero di appassionati e collezionisti.  Allo stesso tempo, questi oggetti sono entrati a pieno titolo tra i principali asset alternativi di investimento.

PENSATI PER TE:

ISCRIVITI

Iscriviti qui alle newsletter, inserendo il tuo indirizzo e-mail: