Voluntary Disclosure o Collaborazione Volontaria: La procedura di collaborazione volontaria (o voluntary disclosure) - introdotta dal governo Renzi sul finire del 2014 (ad opera della legge 15 dicembre 2014, n. 186 e in vigore dal 1° gennaio 2015) - consente in primo luogo a tutti i destinatari degli obblighi di monitoraggio fiscale di sanare le proprie violazioni di carattere internazionale, con riguardo cioè alle attività detenute all’estero senza che di tale possesso l’amministrazione finanziaria italiana fosse a conoscenza.

La voluntary disclosure si offre, quindi, quale potente strumento per traghettare verso il futuro il nostro patrimonio, ultima chiamata per riportarlo nella legalità.

valigia_soldi_700x441.jpg

01/11/2016

27mila contribuenti nel mirino del Fisco, con la 'voluntary bis'

di Redazione AdvisorPrivate

Già in vigore la fase due della procedura di regolarizzazione volontaria. Si potrà aderire fino al 31 luglio 2017

valigia_soldi_700x441.jpg

24/10/2016

Voluntary bis, addio al forfait del 35% sul nero domestico

di Redazione AdvisorPrivate

Torna l’impianto della ‘fase uno”. Si potrà aderire fino al 31 luglio 2017

valigia_soldi_700x441.jpg

19/10/2016

Voluntary bis, prelievo al 35% sul nero domestico

di PierEmilio Gadda

Spunta la doppia aliquota a forfait per i movimenti bancari in entrata e in uscita dai conti esteri non ancora sanati

valigia_soldi_700x441.jpg

12/10/2016

La Voluntary 'bis' prende forma

di PierEmilio Gadda

Arriverà con la Legge di Bilancio. Lo schema allo studio prevede la possibilità di sanare una annualità in più, con sanzioni identiche alla prima fase

valigia_soldi_700x441.jpg

13/09/2016

Obiettivo 4 miliardi per la voluntary-bis

di PierEmilio Gadda

Lo ha detto il Ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, nel corso di un'intervista a Porta a Porta. Novità allo studio sul meccanismo della "fase due"

Le ultime dal mondo del Private Banking

Nasce Ubs Europe Societas Europaea

Si tratta di nuova entità giuridica creata dall'accorpamento della maggior parte delle attività di wealth management in Europa del gruppo svizzero

Continua a leggere...