avatar

18/02/2011

Draghi, ancora tensioni per le banche

di redazione

Highlights
  • L'Europa ha bisogno di una governance economica
  • No alla logica del "business as usual"
La News

"L'Europa ha bisogno di una più effettiva governance economica, comprese regole più rigide sulle politiche di bilancio, una sorveglianza più ampia sugli squilibri macroeconomici e un effettivo meccanismo per la gestione delle crisi". E' questo il parere del governatore della Banca d'Italia, Mario Draghi, che in un articolo realizzato per la Financial Stability Review della Banca di Francia, in occasione del G20. 

In Europa, spiega il governatore nell'articolo "l'interazione fra i rischi del debito sovrano e la fragilità di parti del settore bancario sta ancora creando significative tensioni". "I paesi con istituzioni finanziarie deboli - chiarisce Draghi - non sono nella posizione di superare le loro difficoltà di politica economica da soli. Con le regole europee che sono quasi automatiche e reagiscono velocemente in maniera sensibile ai segnali di mercato, esse possono trarre dai paesi più forti la determinazione che a loro è mancata"
 
Draghi ha così ricordato come la situazione "dei mercati internazionali sia chiaramente migliorata rispetto alla fase acuta della crisi ma tensioni permangono" ma è ora più che mai necessario portare "avanti il piano di lavori di riforma delle regole della finanza globale". Non è il momento di perdere la concertazione e abbassare la guardia sul tema delle regole, abbagliati dai mercati in via di stabilizzazione.
 
Esistono ancora dei rischi, per questo il governatore della Banca d'Italia  sostiene nell'articolo che il programma va completato "il più presto possibile".  Infine, Draghi si è dichiarato d'accordo con l'appello del direttore generale Fmi Dominique Strass Kahn, che ha invitato tutti, dalle banche ai governi, a non comportarsi seguendo la logica del "business as usual".
Links

Le ultime da Advisor Professional

Perché è importante integrare il proprio reddito

Come ricordato dagli esperti di Schroders in questo approfondimento per la serie IncomeIQ, investire in ottica income può giocare un ruolo importan...

Continua a leggere...

Iscriviti qui alle newsletter, inserendo il tuo indirizzo e-mail: