avatar

Ti interessa questo argomento? Leggi anche:
  • Cina: perché resta una asset su cui puntare
    10/07/2015 Cina: perché resta una asset su cui puntare Il sistema finanziario cinese continua a essere sostenuto dal governo, che dispone di più di 3.000 miliardi di dollari di asset a supporto delle aree problematiche. Ecco l'analisi degli esperti di Fidelity Worldwide Investment
  • UBS Global AM: cosa ci piace (ancora) negli emergenti
    10/07/2015 UBS Global AM: cosa ci piace (ancora) negli emergenti C’è molto rumore in questo momento in questa asset class. Ecco le aree e i settori su cui puntare
  • Emergenti, cinque paesi a cui prestare attenzione
    10/07/2015 Emergenti, cinque paesi a cui prestare attenzione L'analisi di Maarten-Jan Bakkum, senior strategist, multi-asset di NN Investment Partners spiega le vulnerabilità dell'area in questo contesto economico
  • Schroders, attenzione alla bolla cinese
    08/07/2015 Schroders, attenzione alla bolla cinese Il gigante asiatico, dal 12 giugno scorso ha perso circa il 35%, dopo una corsa durata un anno e che ha portato la Borsa a crescere fino al 150%. Craig Botham, emerging markets economist di Schroders, spiega come sta evolvendo la situazione

Le ultime da Advisor Professional

Ecco come si origina l'effetto sorpresa sui mercati

Nella Lezione di oggi del professor Paolo Legrenzi, l’elezione a presidente di Donald Trump letta attraverso il prisma delle emozioni: superbia, ig...

Continua a leggere...

Iscriviti qui alle newsletter, inserendo il tuo indirizzo e-mail: