Fee only: Be Cube SIM abbandona la consulenza

La Consob, su richiesta della società, ha revocato l'autorizzazione all'esercizio di consulenza in materia di investimenti
25/11/2013 | Massimo Morici

Be Cube SIM abbandona l'arena della consulenza finanziaria fee only. La Consob, come si legge nel bollettino della Commissione, su istanza della società, ha revocato l'autorizzazione all'esercizio del servizio di consulenza in materia di investimenti con conseguente cancellazione della stessa società dall’albo delle SIM.

Fondata nel 2001 a Parma per volere di Duilio Borettini (nella foto), Be Cube SIM ha mosso i primi passi nel 2005 ottenendo fra i primi in Italia, nel 2008, l’autorizzazione ad operare come SIM di consulenza, e fa parte di Be Group, il gruppo finanziario che controlla anche Galileo SIM.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.