Consob: ecco i contributi per conciliatori e arbitri

La quota per l'iscrizione negli elenchi è di 50 euro, mentre per chi è già iscritto scende a 30 euro
29/07/2014 | Redazione Advisor

Ammonta a 50 euro il contributo che conciliatori e arbitri devono versare alla Consob nel 2014 per l’iscrizione agli elenchi, mentre la quota scende a 30 euro per coloro che sono già iscritti.

 

Lo ha stabilito la Commissione nella delibera n. 18982 del 23 luglio 2014, in corso di pubblicazione nella Gazzetta ufficiale. Il mancato pagamento entro il termine stabilito (31 ottobre 2014), spiega la Commissione nella consueta newsletter, comporterà l'avvio della procedura di riscossione coattiva tramite ruolo e l'applicazione degli interessi di mora nella misura legale oltre alle maggiori somme previste dalla vigente normativa.

 

In caso di omesso pagamento del contributo annuale, prosegue la Consob, gli uffici provvederanno ad avviare il relativo procedimento di accertamento e ove il soggetto risulti inadempiente agli obblighi contributivi, la Camera effettuerà la cancellazione dell'iscritto dal rispettivo elenco.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.