Risparmio: 8.600 dipendenti Inail a lezione di finanza

Firmato il protocollo d'intesa tra l'ente e il Comitato per l'educazione finanziaria di cui fanno parte Consob, Bankitalia e Covip
28/01/2019 | Massimo Morici

Oltre 8.600 dipendenti dell'Inail, istituto presente su tutto il territorio nazionale con 272 unità organizzative, parteciperanno al primo piano di educazione finanziaria su larga scala che riguarda il mondo del lavoro. È quanto prevede il protocollo d'intesa siglato da Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria e l’Inail e firmato, in particolare, dal direttore del comitato, Annamaria Lusardi, e dal presidente di Inail, Massimo De Felice.

"Il protocollo d’intesa concorre ad attuare la strategia nazionale per l’educazione finanziaria ed è finalizzato a diffondere competenze in materia di economia e finanza utili, sia in ambito personale che professionale, per un approccio se reno alla gestione dei propri soldi" si legge in una nota. L’iniziativa sarà realizzata, insieme ad Inail, da quattro delle dieci istituzioni che compongono il Comitato: Banca d’Italia, Consob, Ivass e Covip. Saranno previsti diversi moduli form ativi su temi quali la moneta e i metodi di pagamento, nonché approfondimenti sugli strumenti previdenziali, assicurativi, di finanziamento e di investimento. L’attività pilota prevede anche uno studio sugli effetti dell’educazione finanziaria all’interno dei luoghi di lavoro che servirà a sviluppare successive iniziative in questo campo.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.