DWS: Asoka Wöhrmann diventa il nuovo a.d.

Nicolas Moreau lascerà l'incarico a fine anno. A spingere il top manager all'uscita sarebbero stati i riscatti dal canale istituzionale (oltre 15 miliardi di euro da inizio anno)
25/10/2018 | Massimo Morici

Colpo di scena ai piani alti di DWS, l'asset manager del gruppo Deutsche Bank che si è quotato a Francoforte la scorsa primavera. Nicolas Moreau (nella foto), che siede anche nel consiglio di amministrazione della capogruppo Deutsche Bank, lascerà l'incarico di ammnistratore delegato di DWS a fine anno. Sarà sostituito da Asoka Wöhrmann (nella foto), ex chief investment officer di DWS e dal 2015 responsabile del canale private all'interno della divisione della banca commerciale e private di Deutsche Bank, spiega una nota della banca tedesca.

Il consiglio di sorveglianza del gruppo ha stabilito che Frank Kuhnke, attuale chief operating officer, entrerà dal primo gennaio 2019 nel management board. Secondo quanto riporta il quotidiano finanziario tedesco Handelsblatt, l'uscita di Moreau è legata all'ondata di riscatti (oltre 15 miliardi di euro da inizio anno) soprattutto dal canale istituzionale.

 

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.