Schroders, ESG: Jessica Ground lascia, promosso Andy Howard

Dopo oltre 20 anni la global head of stewardship se ne va della società per perseguire nuovi obiettivi professionali
18/06/2020 | Greta Bisello

Schroders annuncia la promozione di Andy Howard (nella foto) alla carica di global head of sustainable investment, alla guida del team di investimento sostenibile. Continuando a mantenere le sue responsabilità nel campo della ricerca ESG, Howard ora supervisionerà le attività di stewardship del team e di azionariato attivo all’interno del Gruppo. Howard riporterà a Charles Prideaux, global head of investment. 

 

Andy Howard è entrato in Schroders nel 2016 in veste di head of sustainable research ed è stato determinante per lo sviluppo del set di strumenti proprietari ESG del Gruppo, tra cui il pionieristico ‘SustainEx’, che misura l’impatto sociale e ambientale delle aziende.

 

Dopo oltre 20 anni Jessica Ground, global head of stewardship, lascerà Schroders per perseguire nuovi obiettivi professionali. Ground è entrata nel Gruppo da neolaureata nel 1997 e ha ricoperto diverse posizioni nella divisione investimenti, giocando un ruolo importante nell’evoluzione dell’approccio di Schroders alla stewardship e delle credenziali della società a livello di sostenibilità. 

 

Charles Prideaux, global head of investment di Schroders, ha commentato così: Siamo consapevoli che la nostra capacità di generare valore per i clienti dipende dallo sviluppo di una visione degli aspetti di sostenibilità che rafforzi le performance e soddisfi i loro crescenti requisiti ESG. La nomina di Andy Howard ci consentirà di continuare a sviluppare questo tipo di conoscenza, integrandola nella nostra piattaforma di investimento e nella nostra attività di stewardship. Vogliamo ringraziare Jessica Ground per il lavoro e la dedizione a Schroders e le auguriamo il meglio per il futuro”.

 

 

 

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.