Natixis: Riahi lascia, Nicolas Namias nuovo a.d.

L’ex amministratore delegato si è dimesso “a causa delle differenze strategiche relative alle opzioni del piano futuro della società"
04/08/2020 | Redazione Advisor

Colpo di scena in Natixis. Dopo la riunione di lunedì, il consiglio di amministrazione di Natixis annuncia la partenza di François Riahi che lascia le sue funzioni di amministratore delegato di Natixis e di membro del consiglio di amministrazione del Groupe BPCE a causa di divergenze strategiche sulle opzioni del piano futuro di Natixis.

Al fine di preparare il nuovo piano strategico che sarà presentato la prossima estate e in vista dell'avvio di questa nuova fase della vita della società, il consiglio di amministrazione ha deciso di nominare Nicolas Namias amministratore delegato con effetto dal 4 agosto 2020.

Laurent Mignon, presidente del consiglio di amministrazione di Natixis, ha dichiarato: "Desidero elogiare François Riahi e ringraziarlo sinceramente per il suo impegno e la sua lealtà nel servire il Groupe BPCE per più di 10 anni. Ha dimostrato disciplina, efficienza e grande intelligenza nell'accompagnare tutte le principali tappe della vita del gruppo sin dalla sua fondazione nel 2009, e ha contribuito in modo particolare al nostro sviluppo in Asia. In qualità di amministratore delegato di Natixis per gli ultimi due anni in condizioni particolarmente difficili, ha realizzato una serie di grandi progetti, come il trasferimento delle attività dei Servizi Finanziari Specializzati a BPCE, la creazione di un leader europeo nella gestione degli asset assicurativi con La Banque Postale, la vendita in corso del 29,5% della partecipazione di Natixis in Coface e lo sviluppo di un'unica piattaforma assicurativa danni per il gruppo. Sotto la sua guida, le linee di business di Natixis hanno realizzato importanti trasformazioni, tra cui la chiara scelta a favore della transizione energetica e la sua applicazione all'interno della nostra attività di Corporate & Investment Banking. A nome del consiglio di amministrazione e del consiglio di gestione del gruppo, auguro a François ogni successo per il futuro".

"A nome del consiglio di amministrazione e del consiglio di gestione del gruppo, porgo le mie più vive congratulazioni a Nicolas Namias per la sua nomina. Nicolas possiede una conoscenza approfondita e approfondita di Natixis, dove ha trascorso quattro anni. In primo luogo, come responsabile della strategia, è stato incaricato di preparare il piano New Dimension e di condurre diverse operazioni di crescita nelle attività di Asset Management, M&A, Assicurazioni e Pagamenti. Poi, in qualità di Chief Financial Officer, ha convinto gli investitori della solidità e della forza del modello di Natixis. In questi ultimi due anni, in qualità di Responsabile Finanza e Strategia del Gruppo, ha anche dimostrato le qualità di anticipazione, decisione ed esecuzione che sono vitali nel clima attuale. Lavorando con il comitato direttivo e con tutti i team di Natixis, sarà in grado di guidare la crescita della banca a beneficio dei suoi clienti, dipendenti e azionisti".

Da parte sua, François Riahi augura ogni successo al Groupe BPCE e in particolare a Natixis, una società finanziaria di alto livello, unica e utile, e alle donne e agli uomini di talento che compongono i suoi team.

Nicolas Namias è membro del consiglio di amministrazione del Groupe BPCE, vicedirettore generale e direttore finanziario dal 1° novembre 2018. Ha iniziato la sua carriera nel 2004 presso il Tesoro del Ministero dell'Economia e delle Finanze francese. Nel 2008, è entrato a far parte del Groupe BPCE nel dipartimento finanziario, diventando poi responsabile della direzione del Gruppo per le banche commerciali e le assicurazioni. Nel 2012, è stato nominato consulente tecnico del Primo Ministro per il finanziamento dell'economia e delle imprese e per gli affari economici internazionali. Rientrato nel Groupe BPCE nel 2014, è diventato responsabile della strategia di Natixis, membro del comitato esecutivo. Ha coordinato in particolare tutte le operazioni di M&A e la definizione del piano strategico 2017-2020. Nel 2017 è stato nominato Chief Financial Officer di Natixis e membro del comitato direttivo. Nicolas Namias è anche Presidente del consiglio di amministrazione del Crédit Foncier dall'agosto 2019. Nicolas Namias è laureato presso l'Ecole Nationale d'Administration francese, la Stanford Graduate School of Business (programma esecutivo), la ESSEC Business School e l'Institut d'Etudes Politiques de Paris.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.