BlueBay rafforza il team di leveraged finance

Adam Phillips nuovo head of developed markets special situations
07/10/2020 | Redazione Advisor

BlueBay Asset Manager (“BlueBay”), asset manager attivo e specializzato nel fixed-income, ha nominato Adam Phillips head of developed markets special situations, un ruolo di nuova creazione, pensato per migliorare ulteriormente le strategie globali di leveraged finance della società.

Basato a Londra, Phillips riporterà a Mark Dowding, chief investment officer (CIO), avrà la responsabilità di accrescere le capability di BlueBay nel credito stressed e distressed, e guiderà i lanci di nuove strategie di investimento su situazioni speciali che verranno costituite nei prossimi mesi. Le nuove strategie saranno complementari alla strategia di BlueBay già esistente sul credito event-driven, che sarà anch’essa gestita da Phillips insieme a Duncan Farley e Tim Leary. Il team ritiene che vi siano crescenti opportunità di investimento nel credito stressed e distressed, dove il livello di ristrutturazioni delle aziende dovrebbe restare elevato sulla scia della crisi da Covid-19.

Commentando la nomina di Phillips, Mark Dowding ha affermato: “Siamo lieti di dare il benvenuto nel team ad Adam. Le sue conoscenze nell’ambito degli investimenti, la sua esperienza di leadership e il suo track record a livello di rendimenti e raccolta di asset lo rendono un fantastico nuovo arrivo in un team già solido. Facendo leva sulla nostra solida piattaforma di analisti e strategist, Adam giocherà un ruolo fondamentale, aiutandoci a offrire ai nostri clienti nuove opportunità in asset class in crescita”.

Prima del suo ingresso in BlueBay, Phillips è stato head of investments di Blantyre Capital, European cio di Marathon Asset Management e head of european high yield & distressed di Lehman Brothers. In precedenza, Phillips è stato anche responsabile del team asian distressed di Standard Bank e ha iniziato la sua carriera presso British & Commonwealth Merchant Bank nel segmento structured and property finance.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.