Goldman Sachs AM, Jen Sisson head of stewardship EMEA

Prima di unirsi a GSAM, ha lavorato presso lo UK Financial Reporting Council, sia come chief of staff e sia in qualità di deputy director of stakeholder engagement and corporate affairs
19/05/2021 | Redazione Advisor

Goldman Sachs Asset Management ha annunciato la nomina di Jen Sisson come head of stewardship per l’area EMEA. Jen, che sarà basata a Londra, risponderà a Catherine Winner, global head of stewardship. Il suo ingresso sarà effettivo a partire da giugno 2021.

Fadi Abuali, ceo di Goldman Sachs Asset Management International, ha affermato: “Siamo entusiasti di dare il benvenuto a Jen nell’ottica del rafforzamento del nostro team EMEA in aree strategiche come quella dei temi ESG. L’esperienza di Jen si rivelerà estremamente preziosa per i nostri clienti man mano che proseguiamo con il nostro percorso da pionieri dell’engagement su alcune delle tematiche più rilevanti, come transizione climatica, diversità e crescita inclusiva”.

Catherine Winner, global head of stewardship, ha dichiarato: “Jen vanta una profonda esperienza nell’engagement aziendale e sarà sicuramente un elemento preziosissimo per il nostro team di stewardship, mentre continuiamo a collaborare con le aziende allo sviluppo di un ambiente d’investimento più sostenibile ed equo. Non vedo l’ora di darle il benvenuto”.

Il team global stewardship di GSAM determina l’approccio dell’azienda alla stewardship per conto dei suoi clienti a livello globale. Il team di stewardship è una risorsa dedicata al servizio dei team d’investimento della società e supervisiona diverse aree, tra cui il proxy voting, l’engagement diretto con il management delle aziende sulle questioni ambientali, sociali e di governance, e la leadership del settore per collaborare, condividere insight e sviluppare best practice nel settore della stewardship. Jen si occuperà di sviluppare tutte le azioni di stewardship di GSAM nell’area EMEA.

Prima di unirsi a GSAM, Jen ha lavorato per quattro anni presso lo UK Financial Reporting Council (“FRC”), prima come chief of staff, ruolo che ha ricoperto per un anno, e poi come deputy director of stakeholder engagement and corporate affairs. È stata responsabile del coordinamento dell’FRC con la comunità globale degli investimenti, i team di leadership delle società quotate e i membri dei consigli di amministrazione in tutte le aree di competenza dell’ente regolatore.

Jen ha sviluppato le politiche in materia di ESG, audit e reporting, compresa la creazione del UK Stewardship Code del 2020 e del UK Corporate Governance Code del 2018. In precedenza, Jen faceva parte del global investor engagement team di PwC, in qualità di responsabile della ricerca e dell’engagement con la comunità degli investitori su una vasta gamma di questioni di accounting, reporting, regolamentazione, governance ed ESG. Ha anche fatto parte della segreteria del Corporate Reporting Users Forum (CRUF).

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.