Lombard Odier IM amplia l'area fixed income sostenibile

Entra un nuovo portfolio manager senior: Erika Wranegard, che si unisce al team di Ginevra e guiderà le strategie TargetNetZero Investment Grade Credit di LOIM
21/06/2021 | Lorenza Roma

Lombard Odier Investment Managers (“LOIM”) ha nominato Erika Wranegard nuovo portfolio manager del team Fixed Income, in linea con il continuo ampliamento delle competenze della società in materia di sostenibilità nei mercati a reddito fisso globali.

 

Erika guiderà la gestione delle strategie TargetNetZero Global e European Investment Grade credit di LOIM, al fianco di Ashton Parker, Denise Yung e Jérôme Collet. Queste strategie lungimiranti si concentrano su aziende che, indipendentemente dal settore di appartenenza o dall’attuale impronta di carbonio, presentano traiettorie di temperatura allineate con un futuro a zero emissioni nette. Le due strategie a reddito fisso hanno attualmente masse in gestione pari a 270 milioni di franchi.

 

La neo nominata arriva in LOIM con un’ampia conoscenza ed esperienza nei mercati del reddito fisso sostenibile. Precedentemente ha lavorato presso Öhman, società svedese di gestione patrimoniale sostenibile, dove dal 2016 si è occupata della gestione delle strategie Crossover Green Bond e Investment Grade Sustainable Credit. È stata anche responsabile dello sviluppo del quadro aziendale per l’integrazione ESG nel processo di investimento a reddito fisso e ha iniziato la sua carriera nel 2011, presso Morgan Stanley a Londra. Con sede a Ginevra, Erika si unirà a LOIM ad agosto 2021 e risponderà a Yannik Zufferey, Cio, Fixed Income.

 

Yannik Zufferey, Cio, Fixed Income di LOIM ha affermato: “Siamo lieti di dare il benvenuto a Erika nel nostro team. Siamo estremamente convinti che la sostenibilità sia una delle considerazioni di investimento più importanti per che investe nel segmento obbligazionario. La passione e l’esperienza di Erika nel reddito fisso sostenibile la rendono la candidata perfetta per LOIM.  Continuiamo a ampliare la nostra offerta in questo settore e a fornire strategie lungimiranti per i clienti che capitalizzano le opportunità ed evitano i rischi della transizione verso lo zero emissioni nette”.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.