Il team di La Française AM si rafforza con tre ingressi

Victoire Dubrujeaud e Delphine Cadroy si uniscono al team high yield, Paul Troussard è fund manager sul mercato azionario a larga capitalizzazione
31/08/2021 | Lorenza Roma

La Française AM amplia il team di gestione con tre nuovi ingressiVictoire Dubrujeaud e Delphine Cadroy si uniscono al team high yield guidato da Akram Gharbi, responsabile degli investimenti high yield, all’interno della divisione credito gestita da Paul Gurzal, responsabile del credito. Entrambi miglioreranno il forte sviluppo delle competenze di La Française nei fondi fixed maturity che rappresentano oltre 1 miliardo di euro di asset in gestione (al 31/05/2021). Paul Troussard si è unito al team azionario a larga capitalizzazione, sotto la direzione di Nina Lagron, responsabile dell’azionario a larga capitalizzazione, per rafforzare la copertura sull’Eurozona.

 

Victoire Dubrujeaud, fund manager sul segmento high yield, porta in La Française AM una solida conoscenza del mercato ad alto rendimento acquisita in oltre dieci anni di esperienza, principalmente come analista del credito. Delphine Cadroy, fund manager sul segmento high yield, entra in La Française AM dopo 5 anni di esperienza internazionale iniziati a Londra in Société Générale come analista sui syndicated loans prima di fare ingresso in Amazon e poi in Moody’s come analista di finanza a leva, responsabile di un portafoglio di venti società con rating high-yield attive nei settori della salute, servizi alle aziende e consumer. Paul Troussard, fund manager sul mercato azionario a larga capitalizzazione, ha trascorso più di quattro anni in Clartan Associés come gestore azionario europeo su tutti i settori. Qui ha sviluppato una expertise nell’analisi extra-finanziaria partecipando all’implementazione di una strategia d’investimento ESG e al lancio di un fondo sostenibile sulle piccole e medie imprese europee.

 

Akram Gharbi, responsabile degli investimenti high yield, ha commentato: “Lo sviluppo del mercato high-yield e la domanda crescente da parte degli investitori verso questa asset class ci spingono a rafforzare le nostre competenze nel segmento e ad ampliare la nostra copertura internazionale”. Nina Lagron, cfa, responsabile dell’azionario a larga capitalizzazione, ha dichiarato: “L’ingresso di Paul ci permetterà di concentrarci nel team sulle nuove tematiche dell’investimento sostenibile.”

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.