AllianceBernstein, da Schroders arriva un nuovo gestore

La nomina di George Ullstein a portfolio manager global equity income, rafforza ulteriormente l'offerta globale di strategie azionarie così come la sua presenza a Londra
10/09/2021 | Redazione Advisor

AllianceBernstein (AB) ha annunciato oggi la nomina di George Ullstein come portfolio manager global equity income, con sede a Londra. La nomina rafforza ulteriormente l'offerta globale di strategie azionarie di AllianceBernstein, così come la sua presenza a Londra.

Ullstein ha accumulato oltre 13 anni di esperienza negli investimenti azionari, più recentemente presso Schroders Asset Management, dove era responsabile per le strategie Global Equity Growth & Income come gestore di portafoglio. In precedenza, è stato analista Equity Research per Schroders, Sarasin & Partners, Putnam Investments.

"L'income investing è diventato un ambiente sempre più impegnativo, ma siamo profondamente focalizzati nel supportare i nostri clienti affinché raggiungano i loro obiettivi in questo settore; George avrà un ruolo cruciale nell'aiutarci a farlo. Avendo sede a Londra, crediamo sarà ben posizionato per navigare i mercati globali, la differenza di orario tra l'Asia e le Americhe, e accentuare così la nostra presenza su una base clienti veramente globale", ha commentato Chris Hogbin, head of equities di AllianceBernstein. "George arricchisce il nostro team di una grande esperienza negli investimenti sul reddito, fornendo ulteriore ampiezza e profondità alle competenze della nostra piattaforma azionaria".

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.