RadiantESG GI si espande con tre assunzioni chiave

La società, lanciata il mese scorso con il sostegno di HSBC Asset Management, assume tre profili di grande esperienza
10/09/2021 | Redazione Advisor

RadiantESG Global Investors annuncia tre assunzioni strategiche che accelereranno la costruzione di una capacità di investimento focalizzata sulla creazione di opportunità di investimento ESG di nuova generazione per i clienti istituzionali e di gestione patrimoniale a livello globale. La società, lanciata il mese scorso con il sostegno di HSBC Asset Management, è stata co-fondata da Heidi Ridley e Kathryn McDonald, rispettivamente ex ceo e head of sustainable investing di Rosenberg Equities.

Le prime tre assunzioni senior di RadiantESG Global Investors faranno capo a McDonald e provengono tutte da Rosenberg Equities. Mauricio Bustos si unisce come head of data & technology dopo aver trascorso più di 22 anni in Rosenberg Equities in diverse posizioni di ricerca, dati e tecnologia. Nel suo ruolo più recente di data architect, è stato responsabile della guida architettonica del software e dei sistemi di dati, della ricerca tecnologica e della guida delle decisioni strategiche per l'adozione della tecnologia Big Data e Machine Learning, oltre ad essere uno dei primi sviluppatori di strumenti di visualizzazione. Mauricio è un chartered financial analyst e ha una laurea in ingegneria aerospaziale e una in ingegneria meccanica presso l'Università del Michigan e un MBA presso la HAAS School of Business della UC Berkeley.

Harry Prabandham sarà il cio dell'azienda. Dopo 10 anni nel settore del software e delle fusioni e acquisizioni aziendali, la sua permanenza in Rosenberg Equities ha superato i 14 anni, spaziando tra strategie long only e long/short come portfolio manager e deputy cio per le Americhe prima di essere nominato head of multi-factor & alpha strategies. È esperto nei linguaggi di codifica della ricerca quantistica e nello sviluppo di strumenti di analisi di portafoglio. Harry ha una laurea in ingegneria meccanica dell'Università di Bangalore, un master in informatica dell'Indian Statistical Institute e un MBA della Wharton School dell'Università della Pennsylvania.

Kevin Lin, che si unisce come senior portfolio manager, ha trascorso oltre 17 anni presso Rosenberg Equities. Recentemente è stato ricercatore principale delle strategie multi-fattore e alfa, e gestore di portafoglio principale per le strategie small cap dell'azienda. Kevin ha un master in statistica della Stanford University e un master in ingegneria finanziaria della HAAS School of Business della UC Berkeley. È un Chartered Financial Analyst e un AWS Certified Cloud Practitioner. Tutti e tre saranno proprietari di azioni in RadiantESG Global Investors e rafforzeranno il profilo di diversità dell'azienda.

Heidi Ridley, co-fondatrice e ceo, ha commentato: "Siamo assolutamente entusiasti di riunirci con Mauricio, Harry e Kevin. Due decenni di lavoro insieme hanno portato all'alto livello di fiducia e rispetto che permette le discussioni franche e aperte che crediamo siano la base per un migliore processo decisionale. Per avere successo in una delle industrie più competitive del mondo, dove i risultati sono intensamente esaminati, dobbiamo sfruttare il vantaggio competitivo della diversità di background e prospettive e i benefici di una cultura inclusiva costruita su principi fondamentali. Così facendo, siamo sicuri di attrarre e trattenere investitori credibili, esperti e lungimiranti che portano un giudizio ponderato e sfumato all'arte e alla scienza dell'investimento che è fondamentale in un ambiente in rapido cambiamento caratterizzato da un'evoluzione materiale delle aspettative e delle esigenze dei nostri elettori".

Kathryn McDonald, co-fondatrice e responsabile della sostenibilità e degli investimenti, ha aggiunto: "Siamo lieti di unire le forze con ex colleghi che sono così eccitati dalla nostra visione e missione nel formare RadiantESG. Ognuno di loro sarebbe stato un'eccellente aggiunta al nostro team, ma la combinazione dei tre è molto potente. Non solo siamo allineati su valori condivisi e uno scopo comune, le loro competenze complementari e l'esperienza condivisa ci permetteranno di accelerare l'espansione della nostra capacità di investimento e di incorporare gli ultimi progressi nella tecnologia e nei dati".

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.