Macquarie Capital, Sambuco nominato senior managing director

La divisione del Gruppo specializzata in advisory, capital markets e investimenti diretti rafforza la propria presenza e le proprie competenze nel mercato italiano
02/12/2021 | Redazione Advisor

Macquarie Capital, la divisione del Gruppo Macquarie specializzata in advisory, capital markets e investimenti diretti, ha annunciato la nomina di Roberto Sambuco a Senior Managing Director, rafforzando così la propria presenza e le proprie competenze nel mercato italiano.

"Siamo felici di dare il benvenuto a Roberto, il cui comprovato track record e la solida conoscenza del settore, saranno preziosi per la crescita del team e per rafforzare la presenza di Macquarie Group nel mercato italiano. L’Italia è un paese di straordinario valore e ricco di opportunità ulteriormente potenziate dalle riforme e dalle risorse del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. La finanza privata può rivestire un ruolo importante nel raggiungimento degli obiettivi dell’Italia in termini di digitalizzazione, green economy e sviluppo delle infrastrutture. Siamo convinti, come Macquarie di poter contribuire con la nostra expertise globale, al raggiungimento di tali obiettivi" ha dichiarato Roberto Purcaro, head of Macquarie Capital in Italy.

Sambuco porterà al team di Macquarie Capital ulteriori competenze e opportunità offrendo soluzioni di capitale flessibile nei settori delle infrastrutture, dell’energia e dell’innovazione tecnologica. Sambuco proviene da Vitale&Co, dove ha ricoperto il ruolo di Partner, e porta con sé oltre 25 anni di esperienza nel corporate finance e nel settore industriale come manager pubblico e privato. Ha guidato diverse operazioni di M&A di alto profilo per aziende come Tim, Cassa Depositi e Prestiti, Sia, WeBuild, Metroweb-OpenFiber, Italgas, così come per importanti fondi infrastrutturali e società di private equity.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.