Lombard Odier (Europa) SA, Stephane Herrmann nuovo ceo

Vanta una ricca esperienza nel settore e ha ricoperto diversi incarichi manageriali presso PwC, IBM, Société Générale e Credit Suisse in Europa e in Asia
18/01/2022 | Redazione Advisor

Con decorrenza dal 1° gennaio 2022, Stephane Herrmann ha assunto il ruolo di ceo di Lombard Odier (Europe) SA (LOESA), subentrando a Henry Fischel-Bock che aveva manifestato il desiderio di andare in pensione al termine del 2021.

Stephane Herrmann è approdato in Lombard Odier (Europe) nel 2019 in qualità di chief operating officer e deputy chief executive officer. Forte della sua vasta esperienza accumulata ricoprendo ruoli manageriali di vario tipo presso società di livello internazionale, vanta una profonda conoscenza e padronanza dello scenario di business, normativo e operativo europeo.

Al fine di garantire un passaggio di consegne armonio, negli ultimi due anni Henry Fischel-Bock e Stephane Herrmann hanno gestito insieme LOESA. Henry Fischel-Bock continua a far parte del Consiglio di Amministrazione di LOESA in qualità di amministratore non esecutivo. Stephane Herrmann Nel rispetto della view di lungo periodo di Lombard Odier, Stephane Herrmann ha avviato la sua carriera in LOESA nel 2019 come Chief Operating Officer e Deputy Chief Executive Officer. Vanta una ricca esperienza nel settore e ha ricoperto diversi incarichi manageriali presso PwC, IBM, Société Générale e Credit Suisse in Europa e in Asia. Recentemente, Stephane Herrmann è stato CEO di Credit Suisse (Lussemburgo) SA fino al 2018, pertanto vanta una profonda conoscenza del contesto di business, normativo e operativo europeo.

Frédéric Rochat, managing partner augura "a Stephane tutto il successo possibile nel suo nuovo ruolo e siamo certi che, sotto la sua leadership, riusciremo a far crescere e sviluppare ulteriormente il nostro business in Europa. Desideriamo ringraziare calorosamente Henry per il grande contributo apportato allo sviluppo della nostra Banca sullo scenario europeo negli ultimi 7 anni, e ci auguriamo di poter contare sulla sua esperienza mentre continuiamo a implementare il percorso di sviluppo strategico studiato per la stessa”.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.