Natixis IM, il Management Committee si rafforza con 8 nomine

I nuovi executive sono: Alix Boisaubert, Alain Bruneau, Fabrice Chemouny, Audrey Koenig, Melanie Robinson, Justin Rosen, Jean-Marc Sabatier e Nathalie Wallace
23/05/2022 | Redazione Advisor

Natixis Investment Managers nomina otto executive all’interno del proprio Management Committee, organo responsabile della definizione, del miglioramento e del monitoraggio degli obiettivi strategici per le attività di Asset and Wealth Management (AWM) nel Global Financial Services (GFS) del Gruppo BPCE. Si tratta di Alix Boisaubert, Alain Bruneau, Fabrice Chemouny, Audrey Koenig, Melanie Robinson, Justin Rosen, Jean-Marc Sabatier e Nathalie Wallace, che si uniranno a Tim Ryan (in foto), head of asset & wealth management, e agli altri membri attuali del Management Committee di AWM. Con queste nuove nomine, Natixis IM intende rafforzare ulteriormente il servizio per i propri clienti attraverso un maggiore coordinamento globale, una più forte attenzione e una più ampia rappresentanza dei principali segmenti di clientela, oltre a garantire che le considerazioni ambientali, sociali e di governance (ESG) e il tema impact siano pienamente integrati dal punto di vista strategico e operativo.

 

Alix Boisaubert è head of global corporate communications, AWM. Boisaubert ha assunto l'attuale ruolo nel settembre 2020 e proviene da Ostrum Asset Management, affiliata di Natixis IM, dove era responsabile della comunicazione, del marketing e della responsabilità sociale d'impresa (CSR). Con oltre 18 anni di esperienza nel campo della comunicazione e del marketing, svolgerà un ruolo fondamentale contribuendo a costruire i brand di AWM e a rafforzare le relazioni con gli stakeholder interni ed esterni. Alix è basata a Parigi.

 

Alain Bruneau è general secretary, AWM. Bruneau ha fatto irecentemente il proprio ingresso da Natixis, dove era chief compliance officer. Nel suo ruolo, supervisiona i rischi, la compliance e i public affair. Alain sarà determinante per lo sviluppo e l'attuazione della strategia di AWM, sfruttando oltre 24 anni di esperienza in differenti ruoli nel segmento compliance per fornire una visione del contesto normativo globale e del suo impatto sui clienti di AWM, contribuendo a proteggerne gli interessi. Alain è basato a Boston.

 

Fabrice Chemouny è head of Asia Pacific, Natixis IM. Chemouny è in Natixis da oltre 17 anni e negli ultimi cinque anni ha guidato la crescita di Natixis IM nella regione Asia-Pacifico, con sede a Hong Kong. Il suo ingresso nel Management Committee testimonia come la regione Asia-Pacifico sia una delle principali priorità strategiche dell'azienda, che sta diversificando le proprie attività. Natixis IM si concentra sulla realizzazione di un'offerta localizzata per i propri clienti nella regione e sulla fornitura di soluzioni d'investimento su misura per le loro specifiche esigenze.

 

Audrey Koenig è ceo di Natixis Wealth Management. Guiderà la strategia di crescita e trasformazione di Natixis Wealth Management, con sede in Francia e Lussemburgo. Con oltre due decenni di esperienza nel mercato francese della gestione patrimoniale, Koenig porta con sé una vasta esperienza in questo importante segmento di clientela. Audrey è basata a Parigi.

 

Melanie Robinson è global head of client experience, AWM - Robinson è entrata in Natixis IM a novembre 2021. Basata a Londra, svolge un ruolo fondamentale nel contribuire a migliorare l'esperienza della clientela di Natixis IM, attività che comprende il servizio clienti e la reportistica, nonché l'ottimizzazione del percorso stesso del cliente. Porta con sè conoscenze approfondite e best practice per aiutare l'azienda a raggiungere il proprio obiettivo di diventare il gestore patrimoniale più focalizzato sulla clientela a livello mondiale.

 

Justin Rosen è global chief compliance officer, Natixis IM. Da quando è entrato a far parte di Natixis IM nel 2013, Justin ha ricoperto diversi ruoli legati alla compliance e alla gestione del rischio, tra cui quello head of compliance and internal control per il Nord America e l'Asia del Pacifico. Gestisce l'Enterprise Compliance Program dell'azienda, che è il quadro generale di conformità applicabile alle affiliate ed è basato a Boston.

 

Jean-Marc Sabatier è global chief risk officer di Natixis IM. Sabatier è entrato a far parte del Gruppo BPCE più di dieci anni fa come managing director e head of market risk nella regione APAC per Natixis Corporate and Investment Banking. Prima di entrare in Natixis IM, ha ricoperto una serie di posizioni senior nella gestione del rischio buy-side e sell-side per Natixis a Londra, Hong Kong e Parigi. Jean-Marc è basato a Parigi.

 

Nathalie Wallace è global head of sustainable investing, AWM. La leadership negli investimenti ESG e impact è un altro pilastro centrale del piano strategico 2024 di Natixis IM, con un obiettivo di oltre 600 miliardi di euro (684 miliardi di dollari) in strategie di investimento sostenibili e a impatto in tutta Natixis IM, pari al 50% degli asset in gestione (Aum). Da quando è entrata a far parte di Natixis IM nel settembre 2021 proveniente da Mirova, una delle affiliate e leader nell'impact investing, Nathalie ha coordinato gli sforzi dei team di distribuzione e delle affiliate di Natixis IM per aiutare i clienti a raggiungere i propri obiettivi ESG e di impatto. Nathalie è basata a Boston.

 

Tim Ryan, head of asset and wealth management del Gruppo BPCE, ha dichiarato: "Il nostro piano strategico 2024 ha individuato una chiara visione per diventare l’asset e wealth manager più focalizzato sulla propria clientela a livello mondiale, con l'intento di diversificare la nostra attività a vantaggio dei nostri clienti e di diventare un leader nell'ESG e nell'impact investing. Le nomine riconoscono il ruolo importante che questi leader svolgeranno nel raggiungimento di tali ambizioni e contribuiscono a posizionarci per il futuro, con un approccio focalizzato sul cliente in tutte le nostre attività".

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.