Jupiter AM, la rivoluzione di Matthew Beesley è partita

Il successore di Formica, dimessosi lo scorso giugno per tornare in Australia, ha annunciato che andrà via Veronica Lazenby, chief risk officer e che le responsabilità del suo ruolo saranno divise tra Katie Carter, e un responsabile del rischio, ancora da nominare
19/09/2022 | Redazione Advisor

Matthew Beesley è pronto a rivoluzionare Jupiter Asset Management. Come si legge sul Financial Times, mentre si prepara a diventare l'amministratore delegato il mese prossimo sostituendo Andrew Formica dimessosi lo scorso giugno “per tornare nella mia Australia, sedermi in spiaggia e non fare niente”, Beesley ha inviato al personale una e-mail sui cambiamenti in corso, alcuni sono già entrati in vigore, tra cui la partenza del chief risk officer, Veronica Lazenby.

In questo caso le responsabilità del ruolo saranno suddivise tra un responsabile della compliance, Katie Carter, e un responsabile del rischio, ancora da nominare. Entrambi lavoreranno alle dipendenze dell'attuale direttore finanziario di Jupiter, Wayne Mepham.

Secondo l'FT, il personale è stato informato che ulteriori annunci sarebbero seguiti dopo una dettagliata revisione operativa. Intanto, la volatilità dei mercati finanziari globali ha messo a dura prova Jupiter e gran parte del settore della gestione dei fondi, provocando deflussi di capitale da parte degli investitori e colpendo le azioni. Il titolo Jupiter è sceso di oltre il 60% nell'ultimo anno, anche dopo il rimbalzo del 6% di venerdì, che lo ha portato a 109p. 

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.