Arriva Mediolanum My Style con Fidelity International

Una gestione patrimoniale multilinea che consente un elevato livello di personalizzazione per il cliente
21/01/2020 | Greta Bisello

Banca Mediolanum e Fidelity International insieme per il servizio di gestione di Mediolanum My Style, l’innovativa gestione patrimoniale multilinea che consente un elevato livello di personalizzazione grazie alla possibilità di attivare più linee di gestione all’interno dello stesso contratto e variare dinamicamente la combinazione delle stesse in funzione delle esigenze del cliente.

 

La collaborazione con Fidelity International permetterà ai clienti di Banca Mediolanum di beneficiare delle competenze gestionali del team multi asset, applicate alla definizione dei nuovi portafogli delle linee My Style. La selezione multimanager di Fidelity International rappresenta un punto di forza del processo di investimento.  Il team selezionerà, infatti, i migliori gestori a livello mondiale, tra cui le boutique di investimento e strategie altamente specializzate, accessibili in Italia unicamente tramite il servizio di gestione patrimoniale di Mediolanum My Style.

 

“Questo nuovo progetto coniuga l’innovazione, che da sempre caratterizza lo sviluppo delle nostre soluzioni di investimento, con le capacità gestionali di un prestigioso partner internazionale come Fidelity” afferma Vittorio Gaudio, direttore asset management development di Banca Mediolanum. “All’interno del nostro modello di consulenza, Mediolanum My Style rappresenta allo stesso tempo sia una efficace piattaforma di investimento, per l’ampiezza di soluzioni disponibili e l’elevata possibilità di personalizzazione, sia un efficiente strumento di relazione, per soddisfare i progetti di vita dei nostri clienti. Una risposta concreta che pone Banca Mediolanum come punto di riferimento anche nella gestione di patrimoni di dimensioni rilevanti”.

 

Cosmo Schinaia, country head per l’Italia di Fidelity International: “La partnership tra Fidelity e Banca Mediolanum nasce sulla base di una collaborazione di lunga data, fondata su due elementi comuni quali l’indipendenza e una solida cultura aziendale volta a offrire ai clienti servizi esclusivi e di elevata qualità. Ma soprattutto sulla condivisione di un approccio per la costruzione dei portafogli che parte dall’identificazione dei tre obiettivi primari degli investitori (crescita, reddito e controllo-stabilità). I clienti di Banca Mediolanum potranno contare sull’ampia esperienza del team Multi Asset di Fidelity, che individuerà le opportunità di investimento più interessanti per rispondere alle esigenze dei clienti e navigare al meglio i cambiamenti del mercato. In Italia, inoltre, Banca Mediolanum sarà supportata costantemente da un team strutturato, in grado di affiancare il cliente in tutte le fasi del servizio”.

 

L’innovativa gestione patrimoniale multilinea è caratterizzata da una componente “strategica”, per la parte più rilevante del patrimonio e da una componente “satellite”. Le nuove linee della componente strategica di Mediolanum My Style offrono ai clienti la possibilità di investire in modo diversificato a livello globale e settoriale. L’asset allocation strategica dei portafogli è disegnata per cogliere l’evoluzione di medio-lungo periodo delle principali classi di attivo mantenendo, a livello di allocazione tattica, un’ampia flessibilità gestionale per navigare attraverso le varie fasi di mercato.

 

La nuova offerta è articolata in sei linee di gestione, raccolte in tre famiglie che si distinguono per il diverso profilo di rischio-rendimento e per bisogno finanziario da soddisfare: il controllo con le linee Control Evolution e Control Evolution Plus, caratterizzate da un limite di volatilità pari al 6% per Evolution e all’8% per Evolution Plus, a testimonianza del focus sul contenimento del rischio. Il reddito con Income Evolution e Income Evolution Plus per una maggiore esposizione ad asset class in grado di generare un flusso costante nel tempo. La crescita con le linee Growth Evolution e e Growth Evolution Plus, che rispondono a un profilo rischio-rendimento più dinamico e con un maggior peso della componente azionaria.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.