ESMA: arrivano raccomandazioni per le relazioni semestrali

L'autorità europea affronta le implicazioni della pandemia Covid-19 sulla reportistica di metà anno degli emittenti quotati, mettendoli in guardia su alcuni punti di estremo interesse
20/05/2020 | Greta Bisello

Mai come in questo periodo trasparenza e rispetto dei requisiti europei rappresentano una necessità. Alla luce delle implicazioni causate dalla pandemia Covid-19, l'ESMA pubblica alcune raccomandazioni indirizzate agli emittenti quotati impegnati con le elaborazioni delle realzioni semestrali. 

Tra le istanze che più interessano all'Autorità europea compare l'esigenza di fornire informazioni pertinenti e affidabili. Si richiede pertanto agli emittenti di sfruttare il tempo concesso dalla legislazione nazionale per pubblicare relazioni finanziarie semestrali senza ritardare indebitamente i tempi di pubblicazione.

In questa fase inoltre è importante aggiornare le informazioni incluse negli ultimi conti annuali per informare adeguatamente le parti interessate sugli impatti della pandemia da Coronavirus, in particolare per quel che riguarda incertezze e rischi significativi, preoccupazioni attuali, svalutazioni di attività non finanziarie e presentazione nel rendiconto di utile o perdita.

 

Gli emittenti dovranno garantire la pubblicazioni di informazioni specifiche che guardino sì al passato ma soprattutto all'impatto futuro previsto dalla diffusione di questa emergenza sanitaria. Dunque sull'orientamento strategico e sugli obiettivi, le operazioni, le prestazioni nonché qualsiasi azione di mitigazione attuata per far fronte agli effetti della pandemia.

 

Questa dichiarazione pubblica rilasciata dall'ESMA è applicabile anche ai bilanci in altri periodi intermedi quando viene applicato lo IAS 34 Resoconto intermedio di gestione

L'invito dell'Autorità europea è rivolto agli organi direttivi, amministrativi e di vigilanza, compresi i comitati di revisione contabile, degli emittenti e, se del caso, i loro revisori.  L'ESMA infine sottolinea inoltre il ruolo dei comitati di revisione contabile nel promuovere relazioni finanziarie semestrali di alta qualità in questo difficile momento storico.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.