Azionario, prepararsi ad una rotazione verso i titoli growth

Gergely Majoros (Carmignac): “Il mercato potrebbe iniziare ad anticipare l’inversione del ciclo globale, guidato principalmente dagli Stati Uniti e dalla Cina”
13/07/2021 | Redazione Advisor

“Siccome ci stiamo dirigendo verso il picco dell'attuale ciclo economico globale, si consiglia agli investitori di essere cauti quando si tratta di outlook azionari, specialmente per i mercati con un'inclinazione ciclica come l'Europa”. Gergely Majoros, membro del comitato nvestimenti di Carmignac, sottolinea che “in effetti, l'economia europea dovrebbe sperimentare una forte ripresa con la graduale riapertura nei prossimi due mesi”.  

“Allo stesso tempo – mette in guardia l’analista - i mercati azionari potrebbero iniziare ad anticipare l’inversione del ciclo globale, guidato principalmente dagli Stati Uniti e dalla Cina, che sono più avanzati in questo senso. Il fatto che la FED abbia iniziato a preparare il mercato all'inizio di una stretta monetaria nella sua ultima riunione è anche un segno che la fine del ciclo potrebbe avvenire prima del previsto”.

“Gli investitori – conclude Majoros - devono quindi essere preparati a una rotazione verso i titoli growth nei mercati azionari globali, tra cui i mercati azionari europei più ciclici”.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.