Etica SGR: rafforzata l'attività di engagement nel 2017

L'assemblea ha approvato il bilancio 2017 chiuso con un utile di 3,8 milioni
04/05/2018 | Massimo Morici

L'assemblea dei soci di Etica SGR ha approvato oggi il bilancio integrato 2017 chiuso con utile netto di 3,8 milioni di euro. Il risultato è dovuto alle commissioni attive, che valgono 42 milioni di euro, e al margine di intermediazione, che si è attesta a 12,7 milioni di euro. Passando ai vari prodotti, nel 2017 la raccolta netta dei fondi Valori Responsabili è stata di 241 milioni di euro, mentre il patrimonio in gestione è cresciuto di circa il 9%, arrivando a 3,19 miliardi di euro. È salito in modo significativo anche il numero dei clienti (contratti) che, a fine anno, si attestava a oltre 175.000 (+16%). 

Nel corso dell’anno, Etica SGR ha continuato l’attività di engagement con le aziende, una strategia di investimento sostenibile e responsabile (SRI) che la società ritiene fondamentale. L'engagement - si legge in una nota - si sostanzia nell’attività di dialogo con il management delle imprese e nell’esercizio dei diritti di voto connessi alla partecipazione al capitale azionario. In particolare, Etica SGR ha votato nelle assemblee degli azionisti di 17 aziende, di cui 11 italiane e 6 estere. Per la prima volta, inoltre, la SGR è intervenuta fisicamente all’assemblea di una società straniera. 

 

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.