BlackRock, raccolta ancora positiva nel primo trimestre 2020

I flussi d’investimento nei primi tre mesi dell’anno si sono attestati a 35 miliardi di dollari
16/04/2020 | Paola Sacerdote

Nei primi tre mesi del 2020 BlackRock ha registrato flussi d’investimento positivi e pari a 35 miliardi dollari, come riporta il comunicato stampa del gruppo, relativo ai risultati economico finanziari del primo trimestre dell’anno in corso.

 

I ricavi complessivi sono aumentati dell’11% rispetto allo stesso periodo del 2019, e si sono attestati a 3,71 miliardi di dollari, grazie a commissioni più elevate e grazie all’aumento del 34% dei ricavi generati dai servizi tecnologici della piattaforma Aladdin. L'utile netto rettificato, che esclude la riduzione degli utili da un contributo di beneficenza, è sceso del 2% rispetto allo stesso periodo del 2019, attestandosi a 1,03 miliardi di dollari, o 6,60 dollari per azione.

 

La crisi finanziaria legata al Covid-19 ha avuto un impatto inevitabile sugli asset under management del gruppo, che sono scesi a 6.400 miliardi di dollari dagli oltre 7.400 miliardi di fine 2019, registrando comunque un +1% rispetto al primo trimestre del 2019. La quota più significativa degli afflussi nel trimestre si è riversata nella liquidità, e anche i fondi di iShares, la società del gruppo specializzata in ETF, hanno registrato una raccolta positiva, mentre i flussi nei fondi di lungo termine hanno chiuso il trimestre in rosso.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.