BlackRock, crescono le masse e i flussi

Il ceo Larry Fink evidenzia come gli ETF a reddito fisso di iShares e le strategie azionarie attive hanno visto degli afflussi record
17/07/2020 | Marcella Persola

BlackRock chiude i primi sei mesi del 2020 con un utile netto di 2,020 miliardi rispetto ai 2,056 miliardi realizzati nello stesso periodo del 2019. I ricavi sono cresciuti a 7,358 miliardi contro i 6,870 del primo semestre del 2019. In aumento anche l’AUM che passa da 6842,6 miliardi del primo semestre 2019 ai 7317,94 miliardi attuali. Delle masse in gestione attuali 2.162 miliardi sono attribuibili ad iShares. A livello invece di flussi netti nel secondo trimestre del 2020 il risultato è di 100,2 miliardi di euro, guidato principalmente dal reddito fisso.

 

Per il ceo Larry Fink ha commentato "La gestione degli asset e la tecnologia integrata a livello globale di BlackRock ha generato 100 miliardi di dollari di afflussi netti totali nel secondo trimestre. Gli ETF a reddito fisso di iShares e le strategie azionarie attive di BlackRock hanno visto entrambi un afflusso record e la leadership nelle soluzioni di liquidità ha guidato la forza dei flussi. Continuiamo a investire nelle strategie sostenibili e nelle alternative illiquide per la crescita futura".

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.