Credit Suisse, non sottovalutiamo il problema Grecia

Intervistato a ConsulenTia 2015 Jose Antonio Blanco di Credit Suisse invita a non dimenticare i rischi legati ad Atene e sul fronte di una sua uscita dall'euro...
07/02/2015 | Francesco D'Arco

Petrolio finché rimane a un livello intorno ai 50/60 dollari al barile è positivo. Ne è convinto Jose Antonio Blanco, Global Head Multi Asset Solutions Credit Suisse che, invece, quando si parla di Grecia afferma: "la storia non è scritta ma una soluzione dovrebbe arrivare". Ma se questo non succede i rischi, anche per l'Italia, non mancano. Ecco perché un'ipotesi di un'uscita dall'euro di Atene non deve essere sottovalutata.

 

 

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.