Hedge Invest, ecco i driver global macro da seguire

Quattro strategie su metalli, valute, azionario e obbligazionario, selezionate da Lorenzo Di Mattia, gestore del fondo HI Sibilla Macro Fund
18/02/2016 | Davide Mosca

"La volatilità dei mercati e la correzione di inizio 2016 hanno certamente creato forti preoccupazioni, ma anche opportunità per chi può investire con un approccio long/short e beneficiare dei forti ribassi dei listini." Questa la view di Hedge Invest, espressa nelle parole di Lorenzo Di Mattia, gestore del fondo HI Sibilla Macro Fund, che ha individuato quattro strategie di investimento global macro adatte a navigare l'attuale fase dei mercati.

 

 

La prima riguarda il settore dei metalli preziosi, visto come in uscita dalla fase "orso" che dura da cinque anni e all'inizio di un ciclo di bull market per effetto dei tassi bassi e degli attuali livelli di prezzo.  Sull'azionario Hedge Invest si attende una continuazione della volatilità con la possibilità di ulteriori movimenti al ribasso degli indici e interventi della BCE sul QE nel caso in cui questa situazione si combinasse con problemi di crescita. Le opportunità di guadagno sarebbero in questo caso connesse a rimbalzi e discese da sfruttare con una strategia short. Per quanto riguarda le valute secondo Di Mattia il segreto sarà aspettare il giusto entry point per posizionarsi short sulle valute asiatiche mentre sull'obbligazionario sarebbe preferibile mantenersi sul mercato europeo premiato dalla politica espansiva messa in atto da Draghi.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.