BlackRock sale in Azimut e tiene Fineco

Il colosso dei fondi è salito al 6,45% del gruppo presieduto da Pietro Giuliani e tiene il 6,8% della banca multicanale del gruppo UniCredit
27/03/2019 | Massimo Morici

BlackRock torna a investire nel risparmio gestito italiano. A sorpresa, dopo aver shortato alcuni titoli del comparto dei servizi finanziari su Borsa Italiana per diversi mesi, il colosso dei fondi americano è salito nei giorni scorsi nell'azionariato degli asset gatherer italiani. Stando alle comunicazioni della Consob sulle partecipazioni rilevanti, il colosso USA dei fondi il 15 marzo è salito al 6,542% di Azimut, di cui il 5,631% in azioni con diritto di voto e lo 0,591% in contratti di prestito titoli con possibilità di rientro non prestabilita a discrezione del prestatore e per lo 0,23% in derivati senza data di scadenza. La partecipazione è detenuta tramite 13 società controllate.

Il 19 marzo, invece, BlackRock è scesa di poco in Fineco al 6,821% della società (prima deteneva il 6,952%), di cui il 5,887% in azioni con diritto di voto, lo 0,361% in contratti di prestito titoli e lo 0,573% in derivati. Tra i soci di Fineco (situazione aggiornata al 24 marzo), oltre alla controllante UniCredit che ha oltre il 35,479% della società, compaiono anche Invesco col 3,001% e Capital Group con il 5,050%.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.