Amundi e BNP Paribas pronti a comprare Lyxor

Le voci si erano iniziate a rincorrere già da settembre quando Société Générale si stava preparando alla vendita con il supporto di Citigroup
18/11/2020 | Redazione Advisor

Amundi, il più grande asset manager quotato in Europa, e l'istituto di credito francese BNP Paribas sarebbero in pronti ad acquistare Lyxor. Secondo quanto riportato da Reuters nelle scorse ore. 

Le voci si erano iniziate a rincorrere già da settembre quando Société Générale si stava preparando alla vendita con il supporto di Citigroup.

Tra gli altri ad avere mostrato interesse, sempre secondo quanto riportato da Reuters, ci sarebbero anche JPMorgan, State Street e il gestore patrimoniale tedesco DWS.

Le fonti citate spiegando che Amundi è considerata l'acquirente più ovvio di Lyxor ma rischia di affrontare la concorrenza di BNPP. Reuters aggiunge che il processo di vendita dovrebbe iniziare prima della fine di quest'anno. SocGen, JPMorgan, BNPP e Amundi hanno rifiutato di commentare a Reuters, mentre i portavoce di DWS e State Street non erano immediatamente disponibili.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.