Banca Ifigest si lancia nelle gestioni patrimoniali in fondi

Il servizio disponibile su Fundstore, si baserà su una soluzione multibrand che avrà come obiettivo quello di ottenere il massimo rendimento in base al rischio prefissato
14/12/2020 | Lorenza Roma

Banca Ifigest e Fundstore ampliano la propria offerta e lanciano le gestioni patrimoniali in fondi. Il servizio offerto da Banca Ifigest si baserà su una soluzione multibrand che, grazie all’acquisto di fondi offerti dalle maggiori società di investimento, nazionali e internazionali, avrà come obiettivo quello di ottenere il massimo rendimento in base al rischio prefissato senza alcun conflitto di interesse. Le GPF offriranno ai clienti la possibilità di individuare l’investimento miglioreavere soluzioni di investimento personalizzate realizzate da professionisti, sottoscrivibili con la semplicità e la trasparenza che contraddistinguono Fundstore attraverso un processo interamente digitale.

 

Banca Ifigest e Fundstore hanno deciso di lanciare questo servizio dopo aver registrato e analizzato la crescente esigenza da parte dei clienti di ricevere delle consulenze, specialmente per poter individuare la miglior forma di investimento in un buying universe, come quello di Fundstore, composto da oltre 7.000 fondi.

 

Su Fundstore sono già disponibili tre linee di gestione a carattere tematico con differenti profili di investimento: prudente, flessibile e globale. Ciascuna è adatta a un profilo di rischio e orizzonte temporale diverso in modo da coprire già in questa fase di lancio una fascia importante di potenziali investitori. A queste si aggiungeranno presto una più ampia gamma di servizi in grado di soddisfare le esigenze dei clienti alla ricerca di soluzioni ancora più sofisticate.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.