Vontobel AM e State Street siglano una partnership

L'accordo consentirà a Vontobel di portare l'investment servicing Front-to-Back sulla piattaforma State Street Alpha
26/01/2021 | Lorenza Roma

State Street e Vontobel Asset Management siglano un service agreement pluriennale, che consentirà a Vontobel di utilizzare State Street AlphaSM, la prima piattaforma al mondo completamente aperta ed integrata dedicata ai servizi di investimento front-to-back che potenzia la fornitura di dati e ne permette la valorizzazione in tempo reale durante tutto il ciclo di vita degli investimenti. La partnership comprenderà la tecnologia di front office, i servizi di investment operation, i servizi per la gestione dati di Alpha e le soluzioni liquidity risk.

 

L’accordo rappresenta una nuova partnership strategica tra State Street e Vontobel Asset Management, un asset manager attivo con una portata globale e un approccio multi-boutique, con masse in gestione che ammontano a oltre 120 miliardi di franchi svizzeri. Per Vontobel quest’accordo rappresenta un’ulteriore opportunità di crescita e, allo stesso tempo, consente di sviluppare l’eccellenza dei servizi d’investimento per le proprie boutique che gestiscono attivamente i patrimoni dei clienti della società su scala globale.

 

“Siamo lieti che Vontobel Asset Management diventi un importante cliente europeo di State Street Alpha”, ha dichiarato Jörg Ambrosius, responsabile dell’area EMEA di State Street. “La nostra piattaforma integra e ottimizza il processo d’investimento per offrire efficienza, utilizzo delle informazioni, rapidità di esecuzione e supportare i gestori in ogni aspetto del ciclo di vita dell’investimento. Facendo leva sull’infrastruttura aperta della piattaforma, Vontobel AM può razionalizzare i propri processi e le attività operative quotidiane per ottimizzare i rendimenti e concentrarsi sulla crescita futura”.

 

“Siamo felici di collaborare con State Street per migliorare ulteriormente la piattaforma di investment servicing per le nostre boutique d’investimento”, ha precisato Felix Lenhard, COO, membro dell’Executive Board di Vontobel. “Grazie a questa soluzione, Vontobel beneficerà dell’accesso a un modello operativo solido, di alta qualità e scalabile, che offrirà ai nostri portfolio manager e alle funzioni di supporto i migliori servizi disponibili. Saremo inoltre in grado di migliorare l’offerta di servizi e l’onboarding dei nostri clienti grazie all’ampliamento della connettività con i custodian e i broker”.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.