Nordea AM lancia la Strategia Global Social Empowerment

Il prodotto azionario si concentra sulle aziende che forniscono soluzioni in grado di affrontare le questioni sociali, creare un impatto positivo e generare valore sostenibile per gli investitori
02/02/2021 | Daniele Riosa

Una strategia che sposta i riflettori sulle aziende che possono offrire delle soluzioni alle sempre crescenti sfide sociali. Questa è in sintesi la Global Social Empowerment Strategy lanciata da Nordea Asset Management (NAM) che aggiunge un altro prodotto sul tema della sostenibilità alla gamma ESG.

Il lancio di questa strategia avviene in un contesto in cui costruire una società più sostenibile e resiliente non è mai stato così importante come oggi. La pandemia da Covid-19 continua ad avere un impatto significativo sulla società e fa emergere un bisogno impellente di concentrarsi sulle questioni sociali. Su tutti, l'accesso alla sanità, all'educazione e a disporre di un'abitazione.

La Global Social Empowerment Strategy ("la Strategia") di Nordea si traduce in un prodotto azionario globale tematico, gestito dallo stesso team ESG di successo che sta dietro la famosa Global Climate and Environment Strategy. La strategia si concentra sulla "S" di ESG, dimensione spesso trascurata negli ultimi anni. Proprio per questo la strategia si concentra sulle aziende che forniscono soluzioni in grado di affrontare le questioni sociali, creare un impatto positivo e generare valore sostenibile per gli azionisti.

Thomas Sørensen, co-gestore della Global Social Empowerment Strategy di Nordea, sottolinea che "c'è l'esigenza fondamentale di affrontare le questioni sociali che oggi la società si trova di fronte. Le imprese che offrono soluzioni a questi problemi rappresentano una proposta convincente per gli investitori. Crediamo che il social empowerment, che è la principale forza propulsiva della nostra strategia, sia il prossimo tema a cui gli investitori rivolgeranno la loro attenzione per cercare di avere un impatto positivo, realizzando al contempo rendimenti interessanti".

Olutayo Osunkunle, co-gestore della global Social Empowerment Strategy di Nordea spiega che "la strategia investe in tre aree tematiche: bisogni vitali, inclusione ed empowerment. Indirizzando il capitale verso soluzioni sociali positive, puntiamo a sostenere la crescita globale sostenibile e, al contempo, a contribuire alla realizzazione degli obiettivi fissati negli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDG) delle Nazioni Unite per il 2030”.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.