Wells Fargo vende l'asset management per 2,1 miliardi

Il gruppo finanziario di San Francisco ha annunciato la cessione della propria divisione ai fondi di private equity GTCR e Reverence Capital Partners
25/02/2021 | Redazione Advisor

Il risparmio gestito internazionale registra il suo primo mega deal dell’anno. Wells Fargo, gruppo finanziario di San Francisco con oltre 1.900 miliardi di dollari di asset, ha annunciato la vendita della propria divisione Wells Fargo Asset Management, che gestisce più di 603 miliardi di dollari, ai fondi di private equity GTCR e Reverence Capital Partners per 2,1 miliardi di dollari. Wells Fargo resterà con una partecipazione azionaria del 9,9% e continuerà a fungere da partner di distribuzione.

Come riporta milanofinanza.it, Wells Fargo Am "è una società leader nella gestione patrimoniale con 603 miliardi di dollari di asset, 24 uffici a livello globale e team di investimento specializzati supportati da oltre 450 professionisti. Nico Marais, ceo del gruppo da giugno 2019, rimarrà nel suo ruolo. Joseph A. Sullivan, ex presidente e ceo di Legg Mason, sarà nominato presidente esecutivo del consiglio di amministrazione della nuova società dopo la chiusura dell'operazione".

 

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.