Azimut, nuova business unit in MENAT

La società ha annunciato di aver ampliato la propria piattaforma di asset management in Medio Oriente, Nord Africa e Turchia (MENAT) creando una nuova unità regionale denominata Global Product Development.
29/03/2021 | Marcella Persola

Nuova operazione per il gruppo Azimut. La società ha annunciato di aver ampliato la propria piattaforma di asset management in Medio Oriente, Nord Africa e Turchia (MENAT) con la creazione di una nuova unità regionale denominata Global Product Development. Dalle quattro sedi nella regione MENAT (Abu Dhabi, Dubai, Istanbul, Il Cairo), Azimut gestisce molteplici strategie di investimento, nei mercati pubblici e privati, rivolgendosi a investitori locali e globali.

 

Murat Salar, attuale direttore generale di Azimut Portföy e responsabile della Turchia, sarà il  responsabile della nuova business unit nella regione e riporterà al responsabile globale dell'asset management. Farà leva sull'esperienza di gestione dei prodotti del gruppo per sviluppare ulteriormente la gamma di soluzioni di investimento, in particolare sul verticale dei fondi public markets.

 

Così come riporta la nota del gruppo Murat Salar è in Azimut dal 2015, dove ha svolto un ruolo fondamentale nella costruzione della piattaforma di gestione patrimoniale integrata del gruppo in Turchia. Dal 2012 Azimut ha investito nella promozione di un team locale che unisce professionisti degli investimenti con oltre 50 fondi in gestione e una rete distributiva proprietaria di consulenti finanziari focalizzati esclusivamente su soluzioni di asset management per la clientela locale. Azimut Portföy si colloca come la quinta società di gestione del risparmio del Paese con una quota di mercato del 7% nel settore dei fondi comuni di investimento, il cui quadro normativo è allineato agli standard europei.

 

La nuova unità svilupperà anche nuove iniziative di prodotto per il gruppo nei mercati globali ed andrà ad aggiungersi alle attuali capacità di gestione degli investimenti negli Emirati Arabi Uniti concentrandosi sui mercati pubblici regionali (GCC, Egitto, Turchia, Pakistan), gestione patrimoniale islamica, credito alternativo e capitale di rischio.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.