Al via Schroders Capital, nuovo brand dedicato ai Private Asset

Ad annunciarlo il ceo dell'asset manager nel corso dell'evento del 7 giugno nel quale si è evidenziato che...
08/06/2021 | Marcella Persola

Punta forte sui private asset Schroders. L'asset manager ha annunciato infatti la nascita di  Schroders Capital, il nuovo brand che riunirà sotto il proprio cappello l'expertise e le competenze specialistiche su tale ambito.

 

Schroders Capital comprenderà la gamma esistente di private equity, prodotti cartolarizzati e finanza basata su asset, private debt, immobiliare, infrastrutture, titoli legati alle assicurazioni e BlueOrchard (specialista nell’investimento a impatto). Alla luce del suo ruolo significativo nel plasmare l’industria dell’impact investing nell’ultimo ventennio, BlueOrchard manterrà la propria identità di brand.

 

Schroders Capital gestirà 46,1 miliardi di sterline (pari a circa 65 miliardi di dollari) di asset per conto dei suoi clienti, ed offrirà accesso a opportunità di investimento gestite da team con un lungo e costante track record di solide performance. Ogni asset class di Schroders Capital continuerà a mantenere un alto livello di autonomia, beneficiando al tempo stesso di una maggiore condivisione delle informazioni e collaborazione con le altre asset class nell’ambito del nuovo brand e di tutto il Gruppo Schroders.

 

Nel corso dell'evento è stato evidenziato come la creazione di Schroders Capital rappresenti la terza fase della presenza dell'asset manager nel mondo dei private asset, iniziata nel 2015 con i primi investimento nel ramo delle infrastrutture proseguito, seguiti dalla seconda fase e che ha visto l'introduzione dell'impact investiment nel 2019, coronata con il nuovo brand nel corso dell'attuale anno. Un mercato quello dei private assets che secondo le stime raggiungerà nel 2025 i 21 trilioni di dollari con una crescita per anno dell'8% nell'ultimo lustro e dell'11% per anno dal 2004. Per gli esperti della casa di gestione i private markets rappresentano una grande opportunità di investimento per i clienti retail e Schroders è ben posizionato per trarre profitto dalle tendenze fondamentali che modelleranno questi mercati nel prossimo decennio, come sostenibilità e impact investing, private equity, zero net environment. 

 

Peter Harrison, Schroders Group Chief Executive, ha commentato: “Il lancio di Schroders Capital, un nuovo brand per tutte le nostre attività di private asset, rappresenta un ulteriore passo avanti nella strategia di crescita di Schroders. Il business continuerà a offrire ai clienti un approccio locale agli investimenti in una gamma diversificata di strategie sui private asset, supportato da una prospettiva globale e dalla lunga esperienza di Schroders.”

 

Georg Wunderlin, Global Head di Schroders Capital, ha commentato: “Questa unificazione promuoverà la condivisione delle conoscenze e l’innovazione in tutti i business di private asset di Schroders e metterà in luce la gamma diversificata di strategie che offriamo ai nostri investitori. La nascita di Schroders Capital aumenterà la visibilità e rafforzerà la posizione della nostra offerta sui private asset, sottolineando al contempo le nostre ambizioni di leader nei mercati privati".

 

 

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.