Scommettere sulla pet economy USA

Gli investimenti legati alle spese per gli animali domestici negli USA, sono un business in grande crescita. Parola di Alger, società partner di La Française
17/06/2021 | Lorenza Roma

Nel 2020 negli USA c'è stata c'è stata un'esplosione di acquisti di animali domestici (12,6 milioni hanno portato a casa un nuovo cucciolo) e ci sono molteplici opportunità di investimento derivanti dalla crescita forte e persistente del settore degli animali da compagnia. Ecco l'analisi di Alger, società partner del Gruppo La Française, sugli investimenti legati alle spese per gli animali domestici negli USA, un business in grande crescita.

 

Gli animali domestici sono estremamente significativi per gli americani, molti dei quali li considerano come membri della famiglia. Di conseguenza, gli acquisti connessi al settore degli animali da compagnia sono aumentati costantemente, superando la crescita economica più in generale. La spesa di quest'anno è stimata a 110 miliardi di dollari negli Stati Uniti, in crescita del 6% rispetto all'anno precedente, secondo l'American Pet Products Association.

 

Come ogni membro della famiglia poi, gli animali domestici richiedono cure mediche. Recentemente, i veterinari e le cure di emergenza per gli animali hanno segnalato l'aumento dei pazienti e difficoltà a gestire l'aumentato volume di animali da visitare. Il mercato della diagnostica veterinaria è infatti uno dei segmenti a crescita più rapida dell'industria degli animali d'appartamento, con un incremento annuale superiore al 9%. Una crescita rapida guidata dalla crescente penetrazione degli animali domestici nelle famiglie e dai nostri atteggiamenti nei loro confronti (ad esempio, i millennial portano i loro animali dal veterinario più frequentemente dei baby boomers del 25%) e dai nuovi progressi tecnologici che portano i test, prima svolti nei laboratori, al punto di cura, lo studio veterinario.

 

Le opportunità nel settore degli animali domestici abbondano ma il team di Alger ritiene che le aree più interessanti che traggono beneficio dal boom degli animali da compagnia siano i produttori di farmaci e prodotti per il benessere, le aziende di diagnostica veterinaria, le aziende di test sulla sicurezza degli alimenti per animali d'appartamento e gli alimenti di fascia alta per animali domestici.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.