AllianzGI collabora con gli International Green Gown Awards

L'obiettivo è quello di incoraggiare le generazioni future a contribuire a un futuro sostenibile
08/02/2022 | Redazione Advisor

Allianz Global Investors, tra i leader mondiali nella gestione attiva degli investimenti, ha annunciato l’avvio di una partnership triennale con gli International Green Gown Awards al fine di incoraggiare le generazioni future a contribuire a un futuro sostenibile.

I Green Gown Awards, gestiti da EAUC – The Alliance for Sustainability Leadership in Education (EAUC) e supportati dal Programma delle Nazioni Unite per l'ambiente, nascono nel 2004 al fine di dare il giusto riconoscimento alle iniziative di rilevanza fondamentale nell’area della sostenibilità attuate da università e college di Regno Unito e Irlanda. Da allora hanno assunto una portata sempre più internazionale e nel 2013 sono stati lanciati i primi International Green Gown Awards. Allo scopo di incoraggiare le istituzioni accademiche di tutto il mondo a partecipare e a condividere idee indipendentemente dalla propria ubicazione e grandezza, per ciascuna categoria vengono scelti fino a due vincitori così da distinguere tra le candidature di istituzioni di grandi e piccole dimensioni.

Tobias Pross, ceo di Allianz Global Investors, afferma: “Forte di oltre 20 anni di esperienza, AllianzGI è uno dei principali asset manager nell’area degli investimenti sostenibili. Il nostro impegno in favore della sostenibilità tuttavia non si limita all’attività di investimento, bensì riguarda la sostenibilità dell’azienda nel complesso, quindi tutte le iniziative aziendali volte alla promozione di un futuro più sostenibile. Ecco perché siamo entusiasti di collaborare con gli International Green Gown Awards per mettere la generazione futura in condizione di elaborare e tradurre in pratica idee in grado di avere un impatto positivo su società, comunità e ambiente nell’ambito della transizione a un futuro più sostenibile. Siamo impazienti di scoprire le idee innovative di studenti e istituti di tutto il mondo per la costruzione di un mondo migliore”.

In occasione degli International Green Gown Awards del 2022, ora aperti a tutte le università e a tutti i college, è stata introdotta una nuova categoria, 2030 Climate Action, al fine di sottolinare quanto sia importante azzerare le emissioni nette. Altre categorie sono Creating Impact, Benefitting Society, Student Engagement Sustainability Institution of the Year e Next Generation Learning and Skills. Ciascuna proposta può essere allineata con un massimo di quattro Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG).

Così commenta Matt Christensen, global head sustainable and Impact Investing di Allianz Global Investors: “In qualità di membro della Net Zero Asset Manager Initiative, Allianz Global Investors si impegna a elaborare soluzioni di investimento sostenibile in linea con l’obiettivo di limitare il riscaldamento globale a 1,5°C. Perché il target venga raggiunto, aziende, autorità e istituzioni accademiche dovranno confrontarsi e individuare nuove modalità d’azione. Vogliamo incoraggiare la prossima generazione a unirsi a noi nella creazione di un futuro più sostenibile e siamo orgogliosi di collaborare con gli International Green Gown Awards così da favorire lo scambio di opinioni circa iniziative che potrebbero fare la differenza”.

Fiona Goodwin, deputy ceo di EAUC e Green Gown Awards Secretariat, dichiara: “Siamo onorati di collaborare con Allianz Global Investors. Dobbiamo assicurarci di essere di ispirazione per le giovani generazioni e di metterle nelle condizioni di immaginare un futuro migliore, nonché di fare il possibile per rendere ciascuna carriera una carriera sostenibile. Dobbiamo trasformare sentimenti di rabbia e ansia in speranza e azione. L’istruzione riveste un ruolo fondamentale. Attraversiamo un decennio decisivo per il nostro futuro e nel 2022 auspichiamo che le candidature agli International Green Gown Awards da tutto il mondo riflettano tale urgenza e innovazione. E’ un grande piacere collaborare con AllianzGI per evidenziare su scala globale il ruolo fondamentale dell’istruzione per garantire una transizione giusta ed equa a un mondo più sostenibile”.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.