Frame AM diventa gestore patrimoniale

La società ha ricevuto l'autorizzazione da FINMA, l’Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari
25/01/2023 | Redazione Advisor

Frame Asset Management comunica di avere ricevuto da FINMA, l’Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari, l’autorizzazione ad operare quale Gestore Patrimoniale.

“Siamo orgogliosi di annunciare la formale autorizzazione, conferita a Frame Asset Management il 16 gennaio per l’esercizio dell’attività di gestione patrimoniale da parte di Finma ai sensi dell’art. 2 cpv. 2 della Legge federale sugli istituti finanziari (LIsFi)” commenta Michele De Michelis, Presidente di Frame Asset Management. “Per noi è molto più di un semplice traguardo: il rispetto dei più elevati standard del settore, la competenza e la professionalità che da sempre caratterizzano la nostra attività giornaliera rappresentano un punto di partenza per offrire ai nostri clienti un servizio sempre più diligente, personalizzato ed orientato alla cura delle relazioni, oltre che ai risultati. Un particolare ringraziamento va ai nostri collaboratori e ai clienti, senza i quali la nostra attività sarebbe priva di valore, e con cui speriamo di continuare questo viaggio e finalizzare ulteriori importanti obiettivi”.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.