Mps, nuova multa Consob agli ex vertici

La Vigilanza ha deciso di sanzionare per 750mila euro l'ex presidente Giuseppe Mussari, l'ex direttore generale Antonio Vigni e l'ex direttore finanziario Daniele Pirondini
05/09/2014 | Redazione Advisor

Nuova multa agli ex vertici di Mps da parte della Consob. La Vigilanza, come si legge nel Bollettino, ha deciso di sanzionare per 750mila euro l'ex presidente Giuseppe Mussari (nella foto), l'ex direttore generale Antonio Vigni e l'ex direttore finanziario Daniele Pirondini.  

 

La Consob punta sui dati sovrastimati di patrimonio indicati nella prima semestrale del 2008. A tutti e tre, oltre alla sanzione amministrativa pecuniaria, viene applicata una sanzione interdittiva di dodici mesi. Nella delibera, viene ingiunto il pagamento a Montepaschi, quale responsabile in solido. Mussari e Vigni erano già stati colpiti da sanzioni Consob per 4,3 milioni di euro. 

 

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.