Banca IMI, dollaro e sterlina spingono le ultime emissioni

Sia il Dollaro sia la Sterlina Inglese si sono apprezzati dall’emissione portando il rendimento dell’Obbligazione in Euro a....
27/05/2015 | Redazione Advisor

Quotate lo scorso 18 maggio su MOT ed Euro TLX, le due obbligazioni a tasso misto in valuta Banca IMI Collezione Tasso Misto Dollaro USA e Banca IMI Collezione Tasso Misto Sterline Inglesi registrano ad oggi un prezzo di acquisto ancora sotto la pari (99.50% per quella in USD e 99.80% per quella in GBP) e un Bid Ask spread sul mercato MOT nella prima settimana di quotazione è sempre rimasto inferiore allo 0,20%. Sia il Dollaro sia la Sterlina Inglese si sono apprezzati dall’emissione portando il rendimento dell’Obbligazione in Euro a oltre il 4% per quella in USD e oltre il 2% per quella in GBP in poco più di una settimana.

 

In particolare, entrambe con durata di 7 anni e con cedole fisse per i primi due anni, Banca IMI Collezione Tasso Misto Dollaro USA (ISIN IT0005114365), prevede i primi due anni cedole fisse del 3,60% e cedole variabili dal 3° al 7° anno pari al Libor USD 3 mesi + 0,50, taglio minimo 2.000 Dollari Statunitensi; la seconda, Banca IMI Collezione Tasso Misto Sterline Inglesi (ISIN IT0005114357), prevede cedole fisse i primi due anni del 3,30% e cedole variabili dal 3° al 7° anno pari a Libor GBP 3 mesi +0,50%, taglio minimo 1.000 Sterline Inglesi. Le obbligazioni Banca IMI Collezione Tasso Misto Dollaro USA serie II e Collezione Tasso Misto Sterlina Inglese serie I sono emesse da Banca IMI, la banca di investimento del Gruppo Intesa Sanpaolo, e sono direttamente negoziabili sul MOT di Borsa Italiana e su EuroTLX.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.