Credit Suisse: quota due nuovi bond in dollari e sterline

Per i primi tre anni pagano una cedola lorda pari al 4% del valore nominale in dollari o in sterline
15/06/2016 | Redazione Advisor

Credit Suisse ha quotato sul Mot di Borsa Italiana due nuove obbligazioni in dollari e sterline. Quest'ultima è il primo prodotto nella valuta britannica per la banca svizzera. La nuova Obbligazione Tasso Misto in Dollari Usa Giugno 2024 ha una durata di otto anni e paga per i primi tre anni una cedola lorda pari al 4% del valore nominale in dollari e, dal quarto anno fino a scadenza, cedole variabili pari al tasso Usd Libor a 3 mesi + 0,25% p.a. lordo, con un minimo pari a zero e un massimo pari a 4% lordo.

La nuova Obbligazione Tasso Misto Sterline Giugno 2026, invece, ha una durata di dieci anni e paga per i primi tre anni una cedola lorda pari al 4% del valore nominale in Sterline e, dal quarto anno fino a scadenza, cedole variabili pari al tasso Gbp Libor a 3 mesi + 0,40% p.a. lordo, con un minimo pari a zero e un massimo pari a 4% lordo.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.