Morgan Stanley, utile record per il wealth management

I risultati del primo trimestre confermano un trend positivo sia per l'investment banking che per il WM
19/04/2018 | Marcella Persola

La banca Morgan Stanley ha riportato nel primo trimestre del 2018 un utile di 2,57 miliardi in crescita del 40% rispetto ai 1,84 miliardi del primo trimestre del 2017. Anche i ricavi segnano un incremento del 14% essendo passati da 9,74 miliardi agli attuali 11,07.

 

In particolare i segmenti di Wealth Management e Investment Management confermano un trend positivo, riportando rispettivamente ricavi netti di 4,4 miliardi (+8%) e 718 milioni (+18%) di dollari.

 

In dettaglio il comparto del Wealth Management ha registrato un utile record ante imposte di 1,2 miliardi, rispetto ai 973 milioni del primo trimestre dello scorso anno, con i ricavi dell'asset management che sono cresciutu a 2,5 miliardi dai precedenti 2,2 miliardi dell'anno precedente grazie ai flussi di raccolta positivi e di alte masse.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.