JPMorgan rivoluziona il wealth management

La nuova divisione, per clienti con patrimoni fino a 25 milioni di dollari, sarà guidata da Kristin Lemkau, attuale capo marketing della banca
13/12/2019 | Redazione Advisor

Rivoluzione in atto nel wealth management di Jp Morgan. L’istituto di credito americano, guidato da Jamie Dimon, rilancia per competere con la rivale Morgan Stanley. Come riporta MF, Jp Morgan intende creare un’unità in cui andranno a confluire le sue attività di wealth management degli Stati Uniti per i clienti più abbienti e la divisione di consulenza finanziaria della filiale Chase.

Il business comprenderà anche il nuovo servizio di brokeraggio online chiamato You lnvest. Kristin Lemkau, responsabile marketing della banca, avrà anche il compito di guidare la nuova unità. La ristrutturazione punta ad attirare i clienti con un patrimonio fino a 25 milioni di dollari.

La banca privata per i “super-ricchi” rimarrà invece separata. Nella sua lettera annuale agli azionisti a inizio 2018, l’amministratore delegato di Jp Morgan, James Dimon, ha affermato che non esiste “alcuna ragione” per cui la banca non possa raddoppiare la propria quota di mercato in questo settore.

In definitive, l’idea di Jp Moragan è quella di ricalcare la struttura di Bank og America e Morgan Stanley, sebbene questi istituti di credito impieghino migliaia di consulenti in più rispetto alla banca guidata da Dimon.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.