MIFL, partnership con tre boutique di gestione in UK

La piattaforma europea di asset management del gruppo bancario Mediolanuum annuncia l’assegnazione di tre nuovi mandati azionari per oltre un miliardo di euro a Cadence, Intermede e RWC
22/03/2021 | Redazione Advisor

Mediolanum International Funds alloca oltre un miliardo di euro entrando in partnership con tre boutique di gestione europee L’obiettivo di MIFL è delegare nei prossimi 5 anni la gestione di almeno 10 miliardi di euro stabilendo partnerships con boutique altamente specializzate in tutto il mondo.

Mediolanum International Funds Ltd (MIFL), la piattaforma europea di asset management del Gruppo Bancario Mediolanum, annuncia l’assegnazione di tre nuovi mandati azionari per oltre un miliardo di euro a tre boutique di gestione basate nel Regno Unito: Cadence, Intermede e RWC. Con questi accordi i tre gestori avranno accesso alla distribuzione di MIFL in Italia, Spagna e Germania. Le nuove partnership aggiungeranno valore all’approccio multi-manager di MIFL, apportando nuove capacità gestionali che accresceranno ulteriormente la qualità dei risultati, oltre a caratterizzarne ancor più le soluzioni di investimento.

L'accordo con Cadence Investment Partners LLP, boutique indipendente fondata nel 2014 con sede a Edimburgo, prevede l’allocazione di 130 milioni di euto nella loro strategia di punta, focalizzata sull’azionario asiatico. Cadence è una società di gestione orientata al lungo termine, che punta a estrarre il valore intrinseco nelle aziende di elevata qualità, traducendo le opportunità offerte dalla crescita delle economie asiatiche in rendimenti per gli investitori.

“Siamo molto contenti – dichiara Jason McCay, managing partner di Cadence Investment Partners - di poter collaborare con Mediolanum International Funds e i suoi distributori. Questo rapporto di collaborazione rappresenta un passo importante nello sviluppo di Cadence Investment Partners. L’accesso alla piattaforma di distribuzione di MIFL ci consentirà di continuare a concentrarci sul nostro punto di forza, la gestione del portafoglio. La nostra strategia è in una posizione ideale per cogliere le opportunità presenti in Asia, poiché questa regione è destinata a diventare il motore di crescita globale per i decenni a venire".

Grazie alla partnership con Intermede, boutique indipendente fondata nel 2014 con sede a Londra, MIFL punterà sulla strategia Global Equity con un mandato di €700 milioni. La filosofia di investimento è di tipo bottom-up, basata sui fondamentali e sull’elevata qualità della ricerca, veri pilastri della strategia, ed è incentrata sulla crescita, con un portafoglio molto concentrato (40-50 partecipazioni) ed un elevato “active share”.

“Questo accordo – afferma Barry Dargan, portfolio manager e ceo di Intermede Investment Partners - ci apre nuovi orizzonti e ci consente di offrire per la prima volta alla clientela retail una strategia capace di identificare le migliori società che sono quotate a livelli scontati, indipendentemente dalle condizioni di mercato. La nostra cultura aziendale è allineata a quella di Mediolanum, e grazie a questa partnership ci troviamo nella posizione ottimale per ridurre al minimo le distrazioni, e permettere così al nostro team di investimento di concentrarsi sull’attività di ricerca, ottimizzando gli sforzi e la concentrazione sulla gestione del portafoglio”.

MIFL ha infine deciso di allocare circa €300 milioni con RWC Partners, investendo 60 milioni sul loro fondo mercati emergenti e un mandato di €240 milioni per alimentare la nuova strategia Global Equity Income, gestita da un nuovo team che è entrato a far parte di RWC solo recentemente. Con uffici in tutto il mondo, RWC Partners è un'organizzazione di gestione patrimoniale indipendente fondata nel 2000, che offre un’ampia gamma di prodotti azionari e gestisce un patrimonio di €20 miliardi.

“Siamo entusiasti – dichiara Nick Clay, lead portfolio manager presso RWC Partners - di poter creare una partnership forte e duratura con MIFL in questa fase del nostro viaggio in RWC. Abbiamo avuto successo nel far crescere il valore dei nostri investimenti nel lungo termine, generando risultati importanti nel tempo, grazie al nostro portafoglio azionario globale, e attraverso questa partnership saremo ora in grado di portare questo successo ai clienti di MIFL”.

“Siamo molto felici – conclude Furio Pietribiasi, ceo di Mediolanum International Funds - delle nostre nuove partnership con Cadence, Intermede e RWC. I nuovi partner che abbiamo selezionato sono gestori altamente specializzati con track record straordinari. Questo è solo l’ultimo risultato del grande lavoro profuso dal nostro team di ricerca, esperto e capace, che ci ha permesso di scoprire nuovi talenti gestionali e sviluppare soluzioni innovative per i nostri clienti, mettendo a disposizione nuove competenze che non sarebbero altrimenti accessibili alla clientela retail. Il nostro obiettivo nei prossimi 5 anni è investire un terzo delle masse gestite da terzi, almeno 10 miliardi di euro, stabilendo partnerships con selezionate boutique di gestione. La nostra flessibilità e la solidità della nostra infrastruttura gestionale si sono dimostrate determinanti nel supportare efficacemente sia start-up fondate da team relativamente piccoli, sia società maggiormente strutturate come RWC, un'organizzazione imprenditoriale che è diventata nel tempo un aggregatore di diversi team di professionisti degli investimenti dalle comprovate abilità”.

La notizia segue quella relativa ai due mandati azionari annunciati da MIFL all'inizio di questo mese con le boutique statunitensi SGA e NZS Capital.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.