Nasce Old Mutual Wealth, la nuova Skandia Vita

La società specializzata nella gestione del risparmio a lungo termine, leader nel segmento delle unit linked completa il rebranding a otto anni dall’acquisizione da parte di Old Mutual. Un evento celebra questo importante traguardo.
14/10/2014 | Redazione Advisor

Skandia Vita diventa Old Mutual Wealth. La società specializzata nella gestione del risparmio a lungo termine, leader nel segmento delle unit linked completa il rebranding a otto anni dall’acquisizione da parte di Old Mutual, gruppo di rilievo mondiale nel settore bancario, del risparmio gestito e delle assicurazioni.

“Il cambio di nome è la naturale conclusione di un percorso cominciato nel 2006 quando Skandia è stata acquisita dal gruppo Old Mutual” – dichiara Enzo Furfaro, amministratore delegato di Old Mutual Wealth. L’obiettivo dell’operazione fu quello di entrare nel mercato europeo sfruttando la consolidata expertise di Skandia nel settore delle unit linked.

 

In continuità con il passato, Old Mutual Wealth proporrà polizze unit linked, contratti di assicurazione sulla vita a contenuto finanziario con prestazioni collegate al valore delle quote di attivi contenuti in un fondo di investimento interno o di un OICR. La piattaforma dà accesso a un contenitore assicurativo-finanziario ad architettura aperta composto da oltre 750 fondi comuni appartenenti a più di 80 case di gestione, rappresentativi di tutte le asset class disponibili sul mercato e selezionati in seguito ad un'analisi di circa 30.000 fondi.

 

In occasione di questa importante novità Old Mutual Wealth invita tutti professionisti della consulenza finanziaria ad un evento pensato per celebrare e festeggiare questo nuovo traguardo.

 

“Scegli la tappa a te più comoda: iniziamo con te un nuovo viaggio, con lo stesso impegno di sempre!” è il claim dell’iniziativa che toccherà quattro tappe: Milano (5 novembre), Bologna (7 novembre), Roma (11 novembre) e Portici (14 novembre).

 

Clicca qui e iscriviti!

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.