Goldman Sachs: profitti in calo del 28% nel 2015

Nel quarto trimestre crollano del 65% i profitti per la banca d'affari a 765 milioni.
20/01/2016 | Massimo Morici

Goldman Sachs ha visto scivolare l'utile del quarto trimestre a 765 milioni di dollari  dai 2,17 miliardi dello stesso periodo dell'anno prima (-65%). Sul risultato pesa in particolare una posta straordinaria da 5 miliardi di dollari per spese legali. L'utile nel 2015 è in calo del 28% a 6,08 miliardi di dollari da 8,48 miliardi dell'anno precedente. Nell'intero 2015 il giro d'affari di Goldman è stato di 33,8 miliardi di dollari, in calo del 2% da 34,5 miliardi del 2014. Nell'anno appena chiuso l'istituto ha messo in bilancio accantonamenti per 3,37 miliardi (o 2,99 miliardi dopo le tasse).

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.